Covid, posti letto: Corte dei Conti evita in Campania spesa da 30 milioni

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
2
Stampa
La Corte dei Conti della Campania ha evitato una spesa ingiustificata di 30 milioni di euro per i posti letto Covid. Lo ha dichiarato il procuratore regionale Maurizio Stanco. Risultati importanti, dice, raggiunti “lontano dal clamore delle cronache”. Il discorso è stato pronunciato durante la conferenza online di presentazione dell’anno giudiziario 2021.

Come riporta l’ANSA, Stanco si riferisce è all’accordo sui posti letto (sia Covid che non Covid) che la Regione Campania ha stipulato con diverse strutture private nel marzo dell’anno scorso. La necessità era, chiaramente, quella di avere a disposizione un numero maggiore di letti per la lotta alla pandemia.

“Si è riusciti a impedire questo esborso” ha evidenziato il procuratore, riferendosi ad una clausola dell’accordo che avrebbe previsto di erogare in ogni caso le somme pattuite “ed anche a recuperare buona parte delle tranche pagate a marzo 2020, circa 18 milioni, recuperati con una trattenuto sugli importi dovuti alle aziende”.

Il danno erariale, dunque, non supera ora gli 8 milioni di euro, ma la Corte dei Conti cercherà di recuperare anche questa somma.

Il procuratore ha infine dichiarato: “Su questa vicenda ci sono stati anche degli sviluppi. Il Tar ha respinto la richiesta di una azienda che ha chiesto ai giudici l’erogazione del corrispettivo pattuito a marzo 2020”.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

2 COMMENTI

  1. Praticamente i babba’ erano già incartati e non sono stati ritirati…….
    Ed ora ci vorrebbe il vero miracolo……

  2. Che vergogna soldi buttati poi tutto il balletto di cifre per cui non si riesce mai a capire quanti posti letto in terapia intensiva ci sono effettivamente vedi trasmissione report

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.