Pd, retromarcia di Letta su De Luca: Piero in corsa come vicecapogruppo alla Camera

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
9
Stampa
Letta, dietrofront che sa di resa. Il figlio deputato del governatore De Luca – come titola il Quotidiano del Sud” – in pole come vice capogruppo. Il segretario costretto a mettere da parte le riserve sulla dinasty. Stop agli scontri del passato: l’ex premier era contro il presidente per la condanna in primo grado.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

9 COMMENTI

  1. Il degrado morale e la disonestà intellettuale la fanno da padrone……
    Il re dell’ovvio, figlioletto di Papino il Grande Bluff, vice capogruppo alla Camera rappresentante il PD…….
    Ottimo, direi……
    Si vede che è un partito in grande difficoltà……..

  2. nel PD è arrivato il segretario vendicatore. Si vuol togliere tutti i sassolini dalle scarpe, e a pagare saranno gli ex renziani. E’ un buffone, senza un minimo di esperienza sul campo, può fare il chierichetto di qualcuno (per esempio di renzi o altri esperti politici) ma non amministrare un partito in prima persona. Diventerà antipatico quasi come dalema e bersani, poveri uomini illusi che la gente di sinistra potesse ancora ascoltare le loro sciocchezze. Speriamo che i pensanti del PD prendano le redini per riportare il partito LONTANO DAI 5 STELLE (che hanno distrutto il paese) e attuare una politica efficace per far ritornare il partito al primo posto.

  3. Hai voglia di effettuare cambi di genere e non, il partito ha nei posti “giusti” un sacco di trojan renziani che potrai eliminare soltanto alle prossime elezioni. Marcucci/Malpezzi uguali sono, e alla camera accadrà lo stesso. De Luca jr ricordate da chi venne candidato? Sempre lui, il segretario di Italia Morta.

  4. Pare proprio che il PD lo faccia apposta per scendere sotto il 10%…

  5. Che “notiziona”!!!!
    Sempre più “apprezzato” dal popolo

  6. Candidati un’altra volta a Salerno che non vediamo l’ora di bocciarti ancora. Però non fare il solito paracadute a Caserta.

  7. Questa campagna di lecchinaggio lo ha fatto diventare veramente un incubo, ma soprattutto lo ha reso insopportabile

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.