Andreoni: “Il 25% dei nuovi malati covid ha fra i 40 e i 60 anni, aprire ora è pericoloso”

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
“Oggi, circa il 25% dei pazienti covid ospedalizzati è costituito da 40-60enni, una percentuale di gran lunga maggiore rispetto alle scorse ondate pandemiche. Riaprire quasi tutto, in queste condizioni sarebbe come gettare benzina sul fuoco”, lo ha spiegato Massimo Andreoni, direttore scientifico della Società italiana malattie infettive (Simit) e professore associato di Malattie Infettive all’Università di Roma Tor Vergata. L’elemento dell’abbassamento dell’età, spiega, “preoccupa per vari motivi, anche tenendo conto del fatto che si tratta di una fascia di popolazione in età produttiva”.

Ad allarmare è però anche la modalità con la quale la malattia tende a presentarsi in questi pazienti: “In generale, si tratta di soggetti che arrivano in ospedale presentando quadri gravi di insufficienza respiratoria e con una situazione radiologica caratterizzata da parametri un pò modificati rispetto a quelli che eravamo abituati a vedere.

Hanno spesso bisogno di un sostegno respiratorio, anche se non sempre necessitano del ricovero in terapia intensiva. “Sono situazioni che, per questa peculiare fascia d’età, fino a poche settimane fa si riscontravano molto più raramente”, ha concluso l’esperto.

 

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.