Tramonti si differenzia: parte la raccolta porta a porta del vetro

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa

Il 1° maggio 2021 inizierà, sul territorio di Tramonti, la raccolta porta a porta del vetro, che verrà conferito dai cittadini nell’apposito mastello consegnato ad ogni famiglia lo scorso anno, durante il lockdown, dai volontari di Protezione Civile.

Pertanto, si invitano i cittadini che in quell’occasione non erano in casa a ritirare il proprio contenitore agli sportelli al pianterreno del Comune, dal lunedì al venerdì, dalle 9 alle 13. Si raccomanda a chi lo ha già ricevuto di non presentarsi al Comune, perché gli addetti alla consegna sono in possesso dell’elenco dei residenti a cui manca.

Il vetro, tra i materiali che produciamo è tra i più convenienti da recuperare e riciclare: rappresenta circa l’8% dei rifiuti. È importante non introdurre nei mastelli altri materiali fragili diversi dal vetro come le ceramiche, le porcellane e le terracotte. Tutto il vetro fuori misura (boccioni, lastre etc) deve essere consegnato all’isola ecologica di Pietre, adiacente allo stadio comunale “Franco Amato”.

Gli operatori della Miramare Service ritireranno il vetro delle utenze domestiche il primo e il terzo venerdì del mese, dalle 14 alle 18, pertanto i cittadini dovranno conferirlo dalle 10 alle 12 dello stesso giorno.

Per le utenze non domestiche la raccolta del vetro verrà effettuata due volte a settimana il lunedì ed il venerdì, sempre nella fascia pomeridiana che va dalle ore 14 alle ore 18.

Ci sono novità ulteriori per la raccolta differenziata: sul territorio di Tramonti verranno infatti rimosse le campane attualmente presenti per la raccolta del vetro, i box (contenitori)dell’olio esausto e i cassonetti per la raccolta indumenti, che saranno trasferiti nell’area del centro di raccolta di Pietre per garantire un ulteriore decoro e pulizia al paese. Per questo, è possibile richiedere al Comune la lattina di 5 litri per raccogliere l’olio, per poi svuotarla quando è piena presso l’isola ecologica.

Tra le iniziative per incrementare la raccolta differenziata, il Comune farà arrivare nelle borgate il Centro di Raccolta Mobile, che stazionerà nelle piazze in alcune occasioni per il conferimento dei materiali speciali (piccoli elettrodomestici, pile esauste, pet, oli esausti e farmaci scaduti).

In un impegno sempre crescente di educazione alla sostenibilità, l’Amministrazione comunale intende coinvolgere, nelle tematiche ecologiche, le scolaresche del territorio. La società “NaturalMente” svilupperà il progetto “Le Piccole Guardie Ambientali”, che mira a formare gli alunni, futuri cittadini, sui temi ecologici.

Inoltre, saranno organizzate le giornate ecologiche “TI AMO TRAMONTI”, che saranno condivise con la Proloco, tutte le associazioni del territorio e tutti i cittadini.

«La società contemporanea – ha dichiarato il sindaco Domenico Amatruda è chiamata ad una maggiore attenzione per il nostro pianeta, che Papa Francesco definisce “casa comune” dell’uomo. L’Amministrazione comunale alle iniziative e agli sforzi già in essere intende aggiungerne ulteriori. Le sofferenze del pianeta impongono alla nostra comunità di raccogliere la sfida ecologica e mettere in campo ogni energia per promuovere il bene comune».

 

“Grazie a voi cittadini – ha dichiarato il vice sindaco

Vincenzo Savinoche nel corso degli anni avete mostrato la vostra sensibilità per l’ambiente e avete apprezzato gli sforzi dell’Amministrazione, che per il futuro continuerà ad avere polso fermo per quanti avranno una condotta dannosa per l’ambiente. Il nostro territorio è esteso ed è necessario che tutti insieme ne controlliamo lo stato di salute e ne denunciamo danni dovuti a comportamenti incivili ed irresponsabili. Siamo certi che apprezzerete tutti i nostri sforzi e che responsabilmente vi impegnerete nella cura della nostra amata Tramonti.

Le best practices dei cittadini virtuosi saranno premiate con sgravi e bonus nelle bollette degli utenti. Riciclare guadagnando, un affare per tutti, natura in testa».

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.