Nasce a Pellezzano “Unica”, il caseificio biologico e parco del gusto

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
1
Stampa

Una storia di grande coraggio imprenditoriale. E’ così che si presenta UNICA, il brand che domenica 18 aprile ha fatto il esordio a Pellezzano (Salerno) nella splendida cornice degli archi dell’acquedotto medievale di via Sabato De Vita. UNICA è un’idea, un concetto che la famiglia Liguori ha portato avanti con caparbietà, nonostante la pandemia e tutte le difficoltà che ne sono derivate per chi fa impresa.

Il fulcro della splendida location, immersa in un parco di 10mila metri quadri, è il Caseificio Biologico: qui, in una struttura completamente ecosostenibile, realizzata quasi interamente in acciaio, legno e vetro, si produce mozzarella di bufala con latte che proviene dagli allevamenti del gruppo Liguori, tutti allocati a Paestum.

Sia all’interno che all’esterno la struttura è concepita per rispondere a qualsiasi tipo di esigenza: area pic-nic per famiglie e amanti dell’aria aperta, area bambini con animazione, area per ristorazione, apertivi, degustazioni a beneficio tanto di chi cerca momenti di svago, in coppia o comitiva, quanto di chi ha esigenza di organizzare incontri di
lavoro in un luogo distinto e accogliente.

“Abbiamo scelto Pellezzano – spiega Raffaele Liguori, titolare della struttura, sotto gli occhi attenti del papà Gino – perché la nostra famiglia ha un forte legame con questo Comune. UNICA nasce dall’idea di portare a due passi dal centro di Salerno, e comunque in un luogo facilmente raggiungibile da tutti gli accessi autostradali e stradali, i sapori e i
prodotti di Paestum e, più in generale, del Cilento e specificamente di Cicerale, che è la nostra casa”.

In quello che è un vero e proprio Parco del Gusto “la mozzarella di bufala prodotta con latte biologico – spiega Liguori – è protagonista indiscussa della nostra offerta, ma abbiamo tantissimi altri prodotti di qualità che i nostri ospiti potranno gustare quando sarà aperta
l’area ristorazione. Stesso discorso per i dolci, tutti prodotti da un nostro chef, e gli yogurt che nascono dallo stesso latte utilizzato per le mozzarelle”.

“Un ringraziamento particolare – aggiunge Raffaele Liguori – va al sindaco Morra e all’amministrazione comunale di Pellezzano, che hanno dato sostegno a questo progetto fin dall’inizio”.

Per il primo cittadino di Pellezzano, Francesco Morra, “quello della famiglia Liguori è un esempio di straordinaria capacità imprenditoriale. Oltre a creare un polo dei sapori hanno completamente riqualificato, rispettando criteri di sostenibilità ambientale, un’area che negli anni era abbandonata a se stessa. Noi, come amministrazione, abbiamo dato tutto il supporto necessario perché chiunque ha idee, proposte di qualità e intraprendenza ci trova al suo fianco”.

Prodotti tipici di qualità, buona cucina, enormi spazi a disposizione e, in aggiunta, eventi e cultura. All’ingresso, infatti, è stata realizzata un’area completamente naturale per ospitare spettacoli di qualsiasi genere, iniziative, manifestazioni.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

1 COMMENTO

  1. Wow finalmente nasce qualcosa di buono e genuino sia dal punto di vista del gusto e della sostenibilità ambientale in un periodo brutto e per niente facile come il Covid

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.