Centri commerciali chiusi nel weekend, Salvini: “Ennesimo schiaffo al buonsenso”

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Nel decreto Riaperture è saltata la riapertura nei weekend dei centri commerciali. Una retromarcia del governo che non piace a Matteo Salvini: “Cancellata con un vero e proprio blitz la riapertura dei centri commerciali nei weekend a partire dal 15 maggio: ennesimo schiaffo al buonsenso, al lavoro, alla libertà, agli accordi”.

La Lega continua ad essere critica sul nuovo decreto Covid, contenente la road map di riaperture graduali. Sul quale infatti si è astenuta in Consiglio dei ministri, principalmente come segno di protesta per il mantenimento del coprifuoco (che il Carroccio avrebbe voluto spostare almeno alle 23) e per il via libera ai ristoranti solamente all’aperto. “Voteremo il prossimo decreto se insieme al piano vaccinale e alla tutela della salute prevedrà il ritorno alla vita e il ritorno al lavoro”, aveva commentato Salvini annunciando l’astensione dei suoi ministri e ribadendo allo stesso tempo la fiducia nel presidente del Consiglio, Mario Draghi.

Nelle ultime ore l’ex ministro dell’Interno ha criticato a più riprese il piano di riaperture del governo, non considerandolo abbastanza coraggioso. Ora l’ultimo attacco sulla mancata riapertura nei sabato e domenica dei centri commerciali, segnalata in primis dal presidente di Federdistribuzione, Alberto Frausin, che aveva commentato: “È una scelta inaspettata e senza alcuna spiegazione.

I centri commerciali hanno preso tutte le misure per garantire la sicurezza contro il Covid ma hanno bisogno di certezza sulla data di riapertura. Non possiamo accettare che le aziende del commercio, che hanno sempre risposto con responsabilità durante tutte le fasi dell’emergenza pandemica, non abbiano una prospettiva certa sulla data di riapertura dei punti vendita, a differenza di tutti gli altri settori”.

 

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.