Campania: i dati degli ultimi minuti riferiti a Napoli mettono a rischio la zona gialla

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
7
Stampa
Netto peggioramento relativo alla situazione epidemiologica in Campania. Qui infatti, l’RT è già oltre la soglia critica dell’1 (nello specifico era a 1.08 la scorsa settimana), e in alcune zone, come ad esempio nella città di Napoli, i contagi aumentano. Proprio per questo la Campania potrebbe passare in zona arancione Covid già da Lunedì 10 Maggio.

Le nuove ordinanze del Ministro della Salute, Roberto Speranza, saranno firmate con ogni probabilità nella giornata di domani, come riporta anche “Fanpage”. In particolare, secondo quanto filtra, la maggior parte delle Regioni italiane resteranno “gialle”. Rischia invece il passaggio in zona arancione Covid la Campania, che andrebbe ad aggiungersi alla Sardegna. Da valutare invece la situazione in Valle D’Aosta, dove ci sono dei miglioramenti, ma non è certo il passaggio da zona rossa a zona arancione. Anche Sicilia e Basilicata sperano poi di “abbandonare il rosso” avendo registrato un calo dei contagi e una migliore situazione generale ospedaliera.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

7 COMMENTI

  1. Se i contagi sono in aumento a Napoli perché deve passare in zona arancione tutta la Campania?

  2. PAGLIACCI. E’ tutto previsto, i governatori (TUTTI) seguono un copione imposto dall’alto e chi non lo segue riceve minacce o avevrtimenti. Basta vedere (per chi non lo sapesse) che fine hanno fatto i tanti politici in giro per il mondo che si sono rifiutati di sottostare alla mafia pandemica dell’oms e dei criminali di davos.
    Ad OGGI l’AGENAS, agenzia regionale per i servizi sanitari del ministero della salute, ci dice che in Campania stiamo al 20% di occupazione dei posti covid, quindi 80% di POSTI VUOTI! E non solo, da almeno QUATTRO MESI non siamo MAI arrivati oltre il 30% di posti occupati, e quindi il 70% di posti sono SEMPRE STATI VUOTI.

    Il governatore, questo e altri, vanno denunciati: a condannarli ci sono I LORO STESSI DATI UFFICIALI. Andate a leggerli e capirete.
    Hanno stabilito in via del tutto casuale e arbitraria che al 30% c’è la soglia critica! Vi rendete conto?? da secoli teniamo reparti al 120% con gente nei corridoi.. e non se ne è mai preoccupato nessuno, neppure i tanti covidioti imbecilli..
    Documentatevi e capirete la TRUFFA. Deluca sta ammazzando una regione, e con lui pure altri governatori purtroppo. TUtto a causa della stupidità dei tanti covidioti che non si informano da FONTI DIRETTE UFFICIALI. Capito?

  3. I posti vuoti c’è l’hai nel cervello…..basta con i taglia e incolla….sei troppo ciuccio …..fai qualcosa di positivo dona dei soldi per aiutare brasiliani ed indiani che hanno finito l’ossigeno….

  4. al cretino 6.49, il solito: adesso DIMMI DA DOVE avrebbe copiato quel testo e poi ne parliamo! ok? se non lo farai sarà la prova lampante che sei un falso, idiota che semina stupidaggini e calunnie.
    Aspettiamo con ansia.

    Il brasile lo conosco benissimo e il problema lì sta nei protocolli imposti dall’alto come da noi, e nel fatto che per puri mmotivi politici tanta gente e medici non voglioni usare TUTTE le cure possibili, compresa l’ottima idrossiclorochina, in uso proprio in quel paese da alcuni millenni (nella forma naturale) … che te lo dico a fare?
    L’india ha la META’ dei nostri morti e positivi in proporzione alla popolazione, lo sai???! ti hanno fatto fesso ancora una volta, sei proprio irrecuperabile. Hanno 1.5 miliardi di persone e 3800 morti, l’italia attorno ai 500 (spacciati per covid ma morti per altro) con 60 milioni! conti alla mano l’india è 25 volte più popolata e quindi con la media italiana dovrebbe avere 12500 MORTI AL GIORNO! Capito caro il mio cretino?!?? state inguaiati proprio

    ieri Jack ha pubblicato i dati su tre paesi:
    1) Brasile 215mln, 14.9mln casi, 414m morti: 6.9% incidenza, 0.19% mortalità, 2.78% letalità
    2) Italia 60mln, 4.1mln casi, 122m morti: 6.8% incidenza, 0.20% mortalità, 2.98% letalità!
    3) Svezia 10.5mln, 1mln casi, 14m morti: 9.5% incidenza, 0.13% mortalità, 1.4% letalità!

    chi è che sta peggio?? su su ce la puoi fare pure tu!

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – [email protected] Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.