Festa granata amara: schianto mortale per il giovane tifoso Loris, dolore a Mariconda

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
6
Stampa
Sangue sulla festa granata: muore un giovane tifoso. Perde la vita – come titola, in apertura della prima pagina, il quotidiano “Le Cronache” – Loris del Campo: era a bordo del suo scooter. Nel corso dei festeggiamenti per la promozione in Serie A della Salernitana. Il 22enne di Mariconda, stava percorrendo il Lungomare Trieste insieme alla propria ragazza a bordo di un motorino, quando, per cause ancora da chiarire, ha perso il controllo del mezzo andandosi a schiantare contro alcune auto in sosta. A causa del forte impatto, il giovane è deceduto sul colpo. Sul posto immediati i soccorsi del 118 con i sanitari che non hanno potuto far altro che constarne il decesso. La ragazza invece se l’è cavata con lievi escoriazioni giudicate guaribili in pochi giorni dai medici.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

6 COMMENTI

  1. mi dispiace molto per qst ragazzo che ha perso la vita per una cazzata (uno sport insensato, una città che ha ben altri problemi che occuparsi di quattro idioti che tirano calci al pallone!) ma devo segnalare la solita stronzaggine salernitana di un buon centinaio di idioti che si sono affollati intorno al cadavere per godersi lo spettacolo rallentando così il traffico sul lungomare e quindi anche l’arrivo dei soccorsi! come se non bastasse, alcuni dei suddetti idioti inveivano contro gli automobilisti accusandoli di rallentare il traffico!!! … mica contro gli idioti salernitani che affollando tutta la corsia sx del lungomare impedivano agli automobilisti di transitare!!!!!!! e ancora di più: i vigili urbani contribuivano posteggiando la loro cazzo di makkina lampeggiante nel bel centro della strada!!!!!!! SIETE SENZA SPERANZA!!!!!!!!! altro che serie A!!!!!!!!!

  2. Dispiace, con il cuore. Ma dove erano ieri le istituzioni “con il lanciafiamme”? Da anni (decenni) questa gioventù è lasciata allo sbando…e alla sola “religione” del pallone. Da anni scorribande di minorenni vagano da un bar all’altro della città senza controllo e non di rado si vedono intere famiglie (o gruppi) in 50. Mi sbaglio o sono solo io a vedere ciò? Gioventù, ribellatevi a questo sistema di fatua verità, cercate un lavoro sano e il pieno di impegno del proprio essere.
    Il pallone arricchisce pochi e inganna tanti!
    RIP

  3. La gioia, il dolore, la rabbia. Siamo passati in un attimo a vivere tre sentimenti contrastanti. Resteranno nel tempo il dolore della famiglia del povero ragazzo e, purtroppo, la rabbia verso coloro che immediatamente dopo il triplice fischio finale, hanno provocato in modo maligno, invece di gioire insieme per un momento di felicità, che in questo periodo terribile sarebbe stato un gesto umano.

  4. CIAO GIOVANNI, SU TUTTI I SITI GIRANO VIDEO DI SALERNITANI IN FESTA CHE FANNO CORI CONTRO I NAPOLETANI. PENSO SIANO INEVITABILI I COMMENTI. RICORDO BENISSIMO CHE ALLA CONQUISTA DELLO SCUDETTO DEL NAPOLI CI FURONO CAROSELLI E GENTE IN STRADA NELLA NOSTRA CITTA’.
    SONO TANTI (PURTROPPO) I TIFOSI DELLA SALERNITANA CHE TIFANO ANCHE PER JUVE, INTER ETC..

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – [email protected] Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.