Covid, da lunedì Italia tutta gialla, curva continua a piegarsi

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Da lunedì 24 maggio tutta l’Italia sarà in zona gialla, compresa la Valle d’Aosta che ha potuto abbandonare la fascia arancione. In altre parole, come emerge dal bollettino del ministero della Salute, sull’intera penisola il rischio di contrarre il Covid è basso.

E alcune Regioni stanno tirando dritte verso il bianco: Friuli Venezia Giulia, Sardegna e Molise hanno già i numeri ‘giusti’ ma dovranno confermarli nel monitoraggio di venerdì prossimo. Subito in coda ci sono Veneto, Liguria, Umbria e Abruzzo, cui occorrerà un’altra settimana ancora: per loro la data da segnare sul calendario è presumibilmente il 7 giugno.

Il condizionale è d’obbligo perché per assicurarsi il passaggio bisogna registrare per tre settimane consecutive il valore d’incidenza sotto i 50 positivi ogni 100 mila abitanti. Il dato, poi, deve riguardare l’intera Regione e tutte le province contemporaneamente. La fascia bianca permette di dire addio a molte restrizioni, fatta eccezione per mascherine e distanziamento

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – [email protected] Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.