Polo museale nell’ex Tribunale, comitato promotore ricevuto dall’arcivescovo

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
2
Stampa
Il Comitato Promotore per la realizzazione di un polo museale nell’edificio storico del Tribunale di Salerno – di cui fanno parte Michelangelo Russo, Marco Alfano, Antonio Braca, Antonio Ilardi, Emilio Porcaro, Massimo Ricciardi e Matilde Romito – è stato ricevuto dall’Arcivescovo Metropolita di Salerno-Campagna-Acerno Mons. Andrea Bellandi. Nell’occasione, i componenti del Comitato, dopo avere ringraziato nuovamente l’Arcivescovo per la sensibilità dimostrata, hanno evidenziato a Sua Eccellenza la presenza nel territorio salernitano di pregevoli collezioni d’arte, di proprietà di enti pubblici, inaccessibili ai visitatori nonché l’esistenza di importanti collezioni private che potrebbero divenire parte integrante del nuovo polo museale. Durante il colloquio sono state, altresì, approfondite alcune esperienze di successo attivate nel Paese, quali quelle sviluppate dal Mart di Rovereto e dai Musei Civici di Treviso, che determinano un vivace dibattito culturale e copiosi flussi turistici nelle due città. Mons. Bellandi, al termine dell’incontro, ha confermato il suo apprezzamento per l’iniziativa e ha ribadito la collaborazione della Chiesa salernitana per il buon esito del progetto.
Il Comitato Promotore invita tutta la cittadinanza a sostenere l’iniziativa, in grado di coniugare cultura e sviluppo, aderendo al Gruppo FB “Comitato per il Museo di Salerno”, appositamente creato.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

2 COMMENTI

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – [email protected] Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.