Allarme variante Delta, pediatri campani: colpisce i più giovani, attenzione ai bambini

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
4
Stampa
A lanciare l’allarme sono i pediatri campani:  la variante “Delta” del Covid sta contagiando soprattutto i ragazzi e rischia di “attaccare” anche i bambini.  Nel Napoletano, però, la più temibile delle mutazioni genomiche del Coronavirus – come riporta il sito web lacittadisalerno.it –  ha colpito moltissimi giovani. Antonio D’Avino e Giannamaria Vallefuoco, vicepresidente nazionale e segretario regionale della Fimp, la Federazione italiana medici pediatrici mettono in guardia la Regione Campania : «Ascolti le nostre preoccupazioni».

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

4 COMMENTI

  1. Se fosse un film lo si potrebbe chiamare “Balle spaziali”. In base a cosa colpisce i giovani?

  2. Vendere vaccini, se così si possono chiamare i sieri che inoculano, e acquistare azioni Pfizer

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – [email protected] Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.