Mal di testa, mal di gola e naso che cola: i sintomi della variante Delta

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
9
Stampa
Mal di testa, mal di gola e naso che cola: questi i principali sintomi delle persone contagiate dalla variante Delta di Covid-19 che si sta diffondendo nel Regno Unito. Ad affermarlo, riporta la Bbc, è il professor Tim Spector, che guida il progetto chiamato Zoe Covid Symptom, creato per raccogliere la sintomatologia descritta da migliaia di positivi al virus tramite un’app.

“I sintomi nei giovani sono più simili a un brutto raffreddore”, dice Spector secondo cui i classici sintomi dell’infezione da Sars-CoV-2, la febbre e la perdita dell’olfatto e del gusto, “sembrano meno diffusi”.

L’analisi dell’esperto è stata effettuata sulle migliaia di persone che sono registrate sull″app’ Zoe. “Dall’inizio di maggio abbiamo analizzato i sintomi più diffusi tra chi è stato contagiato dalla variante delta e non sono uguali a quelli di prima”, osserva. “La febbre rimane abbastanza comune, ma la perdita dell’olfatto non compare più tra i primi 10 sintomi”, precisa Spector.

“La variante delta funziona in modo leggermente diverso” e questo può creare dei problemi. “Le persone – avverte Spector – potrebbero pensare di avere un raffreddore e continuare una vita normale diffondendo il virus. E riteniamo che questo nuovo aspetto stia alimentando il problema”.

Fonte huffingtonpost

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

9 COMMENTI

  1. Dunque è un raffreddore!! Lo dicono gli stessi esperti!! Perché allora allarmarsi? Se la variante è più contagiosa ma per nulla letale, perché bombardare con queste notizie?

  2. Ne frev insomma…pensavo spuntassero le ali e uscissero gli occhi dalle orbite.

  3. E i babbeoti museruolati sottomessi e lobotomizzati che vivono isolati con più museruole sovrapposte e visiera paravento NONOSTANTE NON C’È PIÙ L’OBBLIGO applaudono come foche impazzite, cantando bEEEEeella ciao ed erano felice, contenti e soprattutto soddisfatti

  4. Risulta un raffreddore solo per chi ha fatto tutte e due le dosi di vaccino,per i non vaccinati si puo’ comportare più severamente,fino ad arrivare alla terapia intensiva.

  5. Chi spiega a questo demente che il Covid-19 porta alla polmonite interstiziale?
    Che nei casi gravi anche se si esce dalla terapia intensiva, ci si porta i danni per sempre?
    Parlo su esperienze personali, dati reali( basta vedere Berlusconi che non si riesce a riprendere).
    Perché non censurate questo idiota che dopo 2 anni con 120.000 morti parla ancora di influenza?

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – [email protected] Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.