Vertenza “La Fabbrica”, sit in di protesta: lavoratori lunedì ricevuti dal sindaco

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
1
Stampa

Scandalo La Fabbrica: lavoratori in Comune. Sit in di protesta, poi la convocazione di Napoli per lunedì. Da maggio – come titola il “Quotidiano del Sud” – sono abbandonati al loro destino. Striscioni e cori contro Lettieri: il sindaco di Salerno cerca di mediare.

Dal giorno della ser-
rata, i dipendenti non hanno ottenuto alcun riscontro sul loro futuro né dall’imprenditore, che aprì il centro commerciale sfruttando una variante urbanistica legata alle Manifatture cotoniere meridionali (che aveva ottenuto praticamente a gratis dalle Partecipa- zioni stata-
li), né dalla stessa amministrazione comunale, che pure sarebbe parte in causa avendo rilasciato al tempo i titoli autorizzativi necessari per l’apertura.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

1 COMMENTO

  1. Allora se se ne occupa il Fantoccio con il ciuffo si risolverà quasi certamente il problema……
    Se invece si vuole risolvere sicura….mente bisognerà coinvolgere Pierino con qualche effetto scenografico (fumo con la manovella).

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – [email protected] Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.