Segnali di ripresa turistica in Costa d’Amalfi, ma mancano i grandi numeri del 2019

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
1
Stampa
Malgrado le ultime complicazioni dovute alla recrudescenza del Covid-19, si registra una discreta risalita per l’industria delle vacanze in Italia. Sono lontanissimi i numeri record della stagione 2019, e dopo i mesi di maggio e giugno non proprio esaltanti, in questo mese di luglio anche per la Costiera Amalfitana sono tangibili i segnali di ripresa per il comparto turistico. Numerosi alberghi della costa, da Amalfi a Positano, registrano, per questo fine settimana, il fully booked.

Il Borgo Santandrea, hotel a cinque stelle da 45 camere che ha riaperto i battenti da pochissimi giorni, registra il 50% dell’occupazione. Un risultato di non poco conto.

Anche Ravello non è da meno: secondo un sondaggio effettuato tra le maggiori strutture alberghiere della Città della musica, l’andamento di inizio stagione che ripeteva quello del 2020, ha segnato una svolta positiva sia per le presenze alberghiere di questo scorcio di luglio e sia per le prenotazioni che stanno arrivando per la restante parte di stagione. Si calcola un incremento medio del 30% in più rispetto alla scorsa stagione.

L’istituzione del green pass obbligatorio ha indotto gli alberghi ad attrezzarsi con personale addetto alle verifiche del certificato già dalla prenotazione.

Salutato con gioia il ritorno dei turisti americani: in attesa degli inglesi, a preferire la Divina in questo periodo, oltre ai nostri connazionali, viaggiatori della penisola Scandinava, dell’Est europeo e dei Paesi Bassi.

Restano costanti le prenotazioni last minute, mentre una sensibile ripresa è determinata anche nel settore del wedding, pertanto non è azzardato prevedere, per la fine dell’estate, una sostanziosa ripresa del “revenue” della nostra industria alberghiera.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

1 COMMENTO

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – [email protected] Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.