Controlli Green pass: negli stadi la verifica dei certificati verdi affidata agli steward

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
I Green pass negli stadi potranno essere controllati anche dagli steward. E’ quanto chiarito dal Viminale – come riporta il sito web adnkronos.com – nella circolare sulle disposizioni in materia di verifica delle certificazioni verdi, firmata dal capo di Gabinetto Bruno Frattasi. Con riferimento agli spettacoli aperti al pubblico e agli eventi sportivi “possono ritenersi abilitati alle verifiche anche i cosiddetti steward, ossia il personale iscritto negli appositi elenchi tenuti dei questori, il cui impiego in servizi ausiliari delle forze di polizia è previsto presso gli impianti sportivi”, si legge nella circolare.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – [email protected] Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.