Stadio Arechi, Sindaco Napoli: “Abbiamo sollecitato la società a fare il possibile”

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
13
Stampa
I tifosi granata alzano la voce, ancora una volta. La problematica maggiore adesso riguarda i biglietti, inaccessibili ai più, sia in termini di quantità che di sistema tecnologico.

In occasione della prima di campionato, infatti, il sito vivaticket è spesso andato in crash. Una corsa contro il tempo che non ha dato i risultati sperati per molti tifosi, costretti a guardare la partita da casa o in altri settori.

E proprio su questa problematica, ancora una volta, è stata chiamata in causa l’amministrazione comunale che dovrebbe provare ad interfacciarsi con la società per risolvere le difficoltà spesso evidenziate, anche in termini di capienza.

“Il problema, per quanto riguarda i biglietti, è sia logistico che quantitativo: il nostro stadio è stato decurtato in quanto a possibilità di accoglienza di spettatori, ci sono regole stringenti per quanto riguarda l’accesso allo stadio tra biglietti nominativi, tornelli che abbiamo predisposto, green pass e quant’altro – ha dichiarato il sindaco Vincenzo Napoli –

Ci sono una serie di blocchi provvidenziali ma questa è la capienza dello stadio; la Salernitana – che di fatto gestisce tutto questo – anche da noi sollecitata, farà l’impossibile affinché ci sia una procedura semplice per l’acquisto dei biglietti laddove disponibili”. L’amministrazione comunale, infatti, è spesso chiamata in causa per provare a risolvere i problemi della Salernitana. Al sindaco Napoli è stato infatti chiesto di intervenire anche in occasione del Trust, con la questione multiproprietà che ha tenuto banco per diversi mesi

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

13 COMMENTI

  1. Si ma a prescindere dai biglietti difficili da acquistare, l’assessore fighetta aveva detto che i lavori sarebbero terminati in tempo utile (nuovi tornelli, impianto audio, etc).
    Senza l’aiuto di Papino, il Grande Bluff, che spreca soldi pubblici a tutto spiano, tanto non sono soldini suoi, nemmeno l’impianto di illuminazione sarebbe stato adeguato…..

  2. IL PROBLEMA DELLA SALERNITANA SAPETE QUALE’….. CHE PURTROPPO HA UN GRANDE BACINO D’ UTENZA E PER ACCONTENTARE TUTTI CI VORREBBE UNO STADIO MOLTO PIU’ GRANDE PER LA SERIE A

  3. Solita inefficienza dell’assessore Carananno: curva nord chiusa per colpevole ritardo nell’istallare due tornelli. Capienza ridotta rispetto a quella che potrebbe essere. Poi, perché trust-Fabiani non offre la possibilità di fare miniabbonamenti come fanno altre società di serie A, ultima il Torino?

  4. Qualcuno dica alla “società” che siamo ancora in tempo per fare cambio col Lecce, Monza o Cittadella e tornare a giocare in b…..almeno così evitiamo brutte figure…..vabbè tanto ad alcuni che gli frega?! basta che vedono le strisciate del nord (di cui sono veri tifosi) all’arechi…..

  5. Fai presto xcke è rimasto poco tempo continua con le tue perle di saggezza tra poco andrete tutti a casa game over

  6. parole parole parole naturalmente questa è la punta dell’iceberg, perchè oltre alle difficoltà, nell’acquistare i biglietti, si sommano i lavori dello stadio che ancora devono completarsi. Eppure il tempo c’è stato , la Salernitana è andata in serie A tre mesi fa, ci si poteva organizzare meglio. Senza contare che , molri lavori, si sarebbero poututi effettuare già 3 anni fa, quando fu fatto un primo , tra l’atro lacunoso, restyling dello stadio

  7. Siete dei pagliacci dovete fare rispettare le norme anticovid lo stadio non può essere zona franca e senza regole.

  8. Ma non dovevate mettere tutto a posto per l’inizio del campionato? Non vi smentite mai, siete un branco di incapaci e voglio essere buono

  9. Ma la curva nord è inagibile?
    Chi deve provvedere?
    Solito scaricabarile con l’assessore allo sport in silenzio dopo la cantata al ristorante di cascina.
    Dovevano dargli l”asessorato allo spettacolo forse era più produttivo.

  10. Se la Salernitana continua a giocare così si risolveranno tutti i problemi perchè allo stadio non viene più nessuno a vedere la partita.

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – [email protected] Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.