Recovery Fund, Piero De Luca a Bologna: ecco come garantire la ripartenza

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
13
Stampa
Piero De Luca, Vice capogruppo alla Camera del Partito Democratico ha partecipato al dibattito “La nostra Europa, il nostro futuro” che si è tenuto in occasione della Festa dell’Unità a Bologna. Il parlamentare dem si è soffermato sulle risorse del Recovery Fund, necessarie per garantire la ripartenza del Paese e lo sviluppo dei territori.

A margine del convegno il deputato Piero De Luca ha avuto un incontro molto cordiale con Stefano Bonaccini, presidente della Regione Emilia Romagna.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

13 COMMENTI

  1. Il re del nulla si è espresso anche oggi. Ma finiscila fatti sistemare in una azienduccia da papino e togliti dalle pelle.

  2. Solo inaugurazioni, sopralluoghi inutili a fini elettorali, incontri a suo dire “proficui”, comparsate, selfie, promesse a lavoratori le cui fabbriche hanno chiuso, etc.
    Ma fatti concreti ZERO…..
    Solo fumo con la manovella, stile Papino, il Grande Bluff
    Grazie a Renzi ed al ripescaggio forzato…..

  3. Così l Italia e il mondo vanno alla deriva con i pupazzi inutili ad occupare posizioni che richiederebbero persone di esperienza e competenti.

  4. Ottimo onorevole, noto con piacere che la sua abilità di far ragliare i ciucci ha raggiunto quasi quella del suo illustre genitore.

  5. X gli amici del ladrone e razzista padano si che dice cose sensate ogni giorno cambia versione su ogni problema vatti a rileggere quello che affermava da 10 anni a oggi.

  6. Questa è bella, va a Bologna, città più vivibile d’Italia, a dire come si riparte, come direbbe Totò: ma mi faccia il piacere!

  7. Azz, ma mica vorrà esportare il modello Campania in Emilia Romagna, una regione che pare funzioni bene, anche se Bologna non si fregia del titolo città d’Europa

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – [email protected] Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.