Salerno: inaugura sede di “Mamma in Rete”, progetto per la Prima Infanzia

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa

Il progetto sperimentale e integrativo per la Prima Infanzia “Mamma in rete”, che dal 9 giugno 2010 ha sostenuto le neo mamme della zona orientale di Salerno, venerdi 17 settembre alle ore 18:30 inaugura la nuova sede operativa sita in via Salvo D’Acquisto N 3.

Il progetto, destinato ai minori dai 3 ai 36 mesi, è gestito dalla cooperativa Fili d’Erba in convenzione con il Comune di Salerno e prevede la creazione di nuclei di mamme accoglienti, appositamente selezionate e formate per svolgere la propria mansione, che ospitano presso il proprio domicilio altri due bambini oltre il proprio figlio residenti nel comune di Salerno.

Mamma in rete in questi anni ha offerto numerose opportunità in special modo alle mamme dei quartieri della zona orientale con nuclei monoparentali, ragazze madri che presentavano numerose difficoltà a livello economico. Naturalmente ha offerto anche una grande opportunità educativa in quanto le mamme sono state supportate da personale qualificato che negli anni hanno saputo creare un importante punto di riferimento e una grande rete di mutuo aiuto alla genitorialità.

L’inaugurazione della nuova sede operativa rappresenta una tappa importante per l’evoluzione del progetto in quanto consentirà di offrire uno spazio adatto per accogliere i più piccoli, per le mamme che non dispongono di un’abitazione adeguata ad offrire accoglienza per le finalità del progetto.

Ci saranno anche uno spazio di ascolto e uno sportello di informazione per le mamme del quartiere che hanno bisogno di essere supportate nella crescita e nella gestione dello sviluppo psico-cognitivo dei propri figli, soprattutto in questo particolare momento in cui a causa delle conseguenze delle restrizioni dovute al covid-19, si sono trovate a vivere un grande momento di difficoltà.

Mamma in rete ha dato un grande supporto anche a distanza attraverso l’utilizzo di videochiamate in cui si raccontavano  ai più piccoli, storie, racconti e canzoni accompagnate da video-tutorial laboratoriali realizzati dagli operatori del progetto e attraverso l’evento “Essere madri ai tempi di covid”, tutte le mamme del quartiere si sono collegaste attraverso la piattaforma Meet e hanno potuto ascoltare le testimonianze de madri che, agendo in prima linea sono riuscite ad unire il loro ruolo professionale all’essere madri

All’inaugurazione parteciperanno tutte le mamme che in questi anni hanno collaborato al progetto; interverranno il Sindaco di Salerno, Vincenzo Napoli, l’Assessore alle Politiche Sociali del Comune di Salerno, Nino Savastano e il Presidente della Cooperativa Fili d’Erba, Ciro Plaitano.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – [email protected] Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.