Covid, Blangiardo (Istat): mortalità di portata bellica

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
“Nel 2020 c’è stato un picco di mortalità di portata bellica: la pandemia è stata la terza guerra mondiale. Da marzo dell’anno scorso ad aprile 2021 c’è stato lo stesso numero di morti rilevati tra civili e militari dal 10 giugno del 1940 all’8 settembre del 1943”.

Lo ha detto Giancarlo Blangiardo, presidente dell’Istat, intervenuto a “Family for the Future”, il festival delle politiche familiari in programma a Todi fino a domani. Le “strategie per contrastare la denatalità” – riferisce una nota degli organizzatori – sono state al centro dell’incontro a cui ha preso parte anche la professoressa Rosita Garzi, sociologa dell’Università degli studi di Perugia.

Nella sua relazione, Blangiardo ha illustrato i “numeri del crollo: dal 2013 al 2019, l’Italia ha perso 705mila residenti che salgono a 1,3 milioni se il conto comincia dal 2002. “Dal 2013 – ha aggiunto il presidente dell’Istat – ogni anno abbiamo toccato un nuovo record negativo di nascite”.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – [email protected] Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.