Si potrà dialogare in videochiamata con l’Agenzia delle Entrate (di L.De Franciscis)

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
1
Stampa
L’Agenzia delle Entrate e Riscossione dà il via allo “sportello online” per offrire assistenza ed effettuare operazioni con una semplice videochiamata. Sarà possibile avere un collegamento diretto con un operatore degli Uffici dell’Agenzia previa prenotazione da effettuarsi collegandosi all’apposito sito internet.

È un nuovo servizio che partirà il 1° ottobre e si aggiunge ai canali telematici già in uso dell’Agenzia delle Entrate. Si apre una nuova opportunità per i cittadini che potranno comunicare con il Fisco direttamente da casa a mezzo computer, smartphone o tablet.

L’accesso dei cittadini ai servizi online, e specificamente per questo servizio, potrà avvenire solo con le chiavi di accesso SPID, CIE (Carta di identità elettronica) e CNS (Carta nazionale dei servizi). Ricordiamo che la tessera sanitaria può essere abilitata a questo servizio (CNS).

Diciamo anche che sono tutt’ora disponibili i servizi web di area pubblica, ai quali è possibile accedere senza necessità di registrazioni e credenziali di accesso.

Ci riferiamo a quei servizi che consentono ai contribuenti di chiedere informazioni su cartelle, avvisi e procedure, avere la copia dei bollettini per pagare le rate di una dilazione in corso o la copia della comunicazione riferita alla “rottamazione”, di effettuare pagamenti, scaricare la modulistica e prenotare un appuntamento agli sportelli.

Per accedere ai servizi web di area pubblica con libero acceso, cliccare su servizi online.

La novità, comunicata dall’Agenzia il 23 settembre scorso, è invece la videochiamata con gli uffici.

Sarà possibile, infatti, prenotare direttamente da casa un appuntamento in videochiamata presso la rete sportelli, presente sul territorio, scegliere il servizio, il giorno e l’ora tra le prenotazioni disponibili e dialogare in video con un operatore per ricevere assistenza.

Con il servizio di videochiamata sarà possibile usufruire degli stessi servizi, ora prestati in presenza fisica allo sportello e scrivere, allegare e ricevere eventuale documentazione.

Per ora, precisa l’Agenzia, si è in una prima fase sperimentale e il servizio di videochiamata sarà esteso progressivamente.

Inizialmente è disponibile per le province di Roma, Lecce, Brescia e Bari a cui seguiranno, entro la prima metà di ottobre, Milano, Modena e Bologna.

Per accedere a questo servizio cliccare sull’apposita pagina dell’Area riservata del portale per l’Appuntamento in videochiamata.

Di seguito un video del nuovo servizio videochiamata spiegato dall’Agenzia delle Entrate

Per completezza diciamo anche che i servizi telematici possono essere ad accesso libero o autenticato e sono disponibili nell’area Tutti i Servizi del sito dell’Agenzia.

Sarebbe auspicabile poter colloquiare in videochiamata e avere la dovuta assistenza anche dagli uffici dei Comuni e così anche per tutti gli uffici pubblici.

Luca De Franciscis dottore commercialista

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

1 COMMENTO

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – [email protected] Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.