Luci d’artista, commercianti mobilitati: più installazioni nella zona orientale di Salerno

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
7
Stampa

Si registrano già decine e decine di adesioni  alla raccolta di firme tra i commercianti, iniziata nella giornata di ieri. A comunicarlo – come riporta oggi il quotidiano “le Cronache” scaricabile online – è il vice presidente dell’Aisp Donato Giudice, che fa sapere che sono soprattutto i commercianti della zona orientale ad essersi mobilitati dopo l’annuncio da parte dell’amministrazione comunale di Salerno dell’inizio del montaggio delle Luci d’artista.

“Siamo pronti a lottare affinchè nella zona orientale quest’anno le Luci d’artista siano davvero un’attrattiva proprio come quelle che vengono messe nel centro città. Ciò che ci preoccupa è che l’amministrazione comunale ora pensi solo a Piazza della Libertà, dimenticandosi ancora una volta dei quartieri come Torrione, Pastena, Mercatello e della zona Carmine. Questo noi non lo permetteremo”, assicura Giudice.

e

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

7 COMMENTI

  1. Peccato che non faccio parte della giunta comunale e non possiedo dei B&B altrimenti si che mi piacevano le luci dei cre…d’artista. Vero? Vero? Eh?

  2. Cari signori, le luminarie artistiche dovrebbero essere installate solo nelle zone più turistiche della cittadina e non ovunque con i soldi dei contribuenti e non vostri…
    Il turista di certo non si incammina ovunque…comprese quelle installate in zona mercatello, ma chi si ferma?
    Un amico di Milano che ha pernottato tre giorni in centro, le ha viste in zona sud solo perché l’ho portato io in macchina altrimenti non gli sfiorava nemmeno il pensiero di andarci..

  3. Bene, allora volete la paralisi completa del traffico nelle stradette già agonizzanti della zona orientale, tanto a voi interessa l’incasso, cosa vi frega del fatto che vi intossicate tutti coi gas di scarico delle auto, visto che gli investimenti per i parcheggi sono latitanti. Come al solito il turismo alla rovescia: si fa l’evento senza porre le basi affinchè tutto funzioni a beneficio di tutti. Invitereste mille persone a un ristorante che ha cinquecento posti a sedere? Voi volete forse una sagra di paese, giostre, maghi e saltimbanchi, bancarelle e musica da quattro soldi.

  4. mi piace ed è davvero sensato il commento delle 09:53 poiché chi viene a visitare le Luci, si ferma in centro e non ha i mezzi per spostarsi (le eventuali navette dallo stadio, fermano direttamente a piazza della concordia o fanno fermate intermedie per permettere a chi vuole di scendere e passeggiare altrove?)
    la zona del centro è dove si concentrano i turisti ed anche coloro che vengono dalle zone limitrofe, inutile girarci intorno!

  5. ma in tempi di pandemia la regione (perchè è lei che finanzia) rifà le lucine?!? e poi il venerdi fa il burlone!!

  6. Io vorrei essere risposto…..di oggi l ordinanza di obbligo mascherina all aperto. Prorogato a data da destinarsi.. ..xchè evidentemente e in atto secondo il Governatore , il rischio di contagio……fai installare questo anno le luci non d artista….ma luci ..punto…..creando disagi e assembramenti…..ma potrebbe chiarire una volta x tutte…..Addo ” si è addo” no….ma veramente ci piglia x i suoi sudditi….o crede di comandare una città intera? E io credo che a questo punto ci vuole veramente un equipe di dottori ….e jamm mo….stamm al ridicolo …poi che dirai degli assembramenti x le luci? La colpa e dei cittadini….ma queste condizioni ce le stai creando tu….Governatore . Se ci credi….

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – [email protected] Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.