Rebus giunta a Salerno: i più votati reclamano spazio, assessori uscenti a rischio

Stampa
Non saranno brevissimi, come a caldo aveva promesso il riconfermato sindaco di Salerno Vincenzo Napoli, i tempi per la formazione della nuova compagine di governo di Palazzo di Città. Il primo cittadino, infatti, è alle prese con le legittime aspettative di diversi candidati che sono risultati “supervotati” nelle scorse elezioni a fronte dell’esito al di sotto delle aspettative di diversi assessori uscenti (alcuni addirittura “bocciati” dalle urne: è il caso di Della Greca ma anche della Willburger). In particolare, reclamano maggiore visibilità e un posto in giunta Fiore e Galdi tra i Progressisti, ma anche la Memoli per la lista Campania Libera e la De Roberto per Salerno per i giovani. E, poi, ci sarà da tenere in debita considerazione i risultati ottenuti dagli altri candidati che hanno fatto incetta di preferenze (come la Falcone e Natella) nelle altre liste a sostegno della coalizione vincitrice delle elezioni.

1 Commento

Clicca qui per commentare

  • certo le poltrone mentre 350.000 persone da due giorni non hanno un cazzo di ufficio anagrafe aperto…..VERGOGNATEVI…

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – [email protected] Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.