Scuola regionale polizia municipale, Baronissi scelta come sede per la formazione

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Baronissi è stata scelta come sede del corso dedicato a “Elementi di Diritto dell’Ambiente e funzioni di controllo”, organizzato dalla Scuola Regionale di Polizia municipale. Dall’11 al 18 ottobre, agenti di polizia locale di tutta la Campania saranno in aula consiliare a Palazzo di Città per un’attività formativa di grande importanza. Il direttore del corso è Francesco Tolino, già comandante della Polizia municipale di Baronissi; relatori, il responsabile del Nucleo ambientale del Comando di Napoli Enrico Del Gaudio e l’avvocato di diritto ambientale Ermanno Santoro.

“Abbiamo ritenuto – spiega il sindaco Gianfranco Valiante – di ospitare uno dei primi corsi in presenza dopo l’emergenza covid della scuola regionale di polizia locale, per contribuire ad un’attività di formazione degli operatori che è fondamentale per limitare i conflitti con i cittadini e migliorare la qualità dell’azione preventiva e repressiva delle varie illegalità a cui è preposta la polizia locale”.

“È una giornata molto importante – fa eco l’assessore all’ambiente Alfonso Farina – Baronissi accoglierà per una settimana le polizie municipali da ogni parte della Campania per rafforzare le competenze dei vigili urbani che, a vario titolo, si occupano di ambiente e per una formazione sulle tematiche ambientali verso cui l’amministrazione pone la massima attenzione”.

“Salutiamo con grande orgoglio la presenza della scuola Regionale di Polizia Municipale – conclude l’assessore alla sicurezza Marco Picarone – che da anni investe in professionalità per un Corpo impegnato in tante situazioni rispetto al passato, in modo particolare, proprio sulle tematiche ambientali e di sicurezza”.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – [email protected] Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.