Inchiesta appalti a Salerno, FdC: “Tutti i consiglieri comunali eletti dovrebbero dimettersi”

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
8
Stampa
Giustizia ad orologeria al contrario? L’inchiesta sulle cooperative ed il voto di scambio è stata deposita il 29 di giugno…luglio, agosto, settembre, ottobre ed elezioni. Una settimana dopo piovono arresti ed avvisi di garanzia. Ma le esigenze cautelari hanno un senso dopo il voto o forse lo avevano prima delle comunali, visto appunto che tra i reati contestati c’è il voto di scambio?
Sono mesi che scriviamo che a Salerno si sarebbe ripetuto lo stesso modus di Eboli un anno prima, ovvero elezioni ed arresti subito dopo il voto.
Noi non siamo indovini, ma neanche totalmente ingenui, o se preferite con l’anello al naso”.
Lo scrivono in una nota i ‘Figli delle Chiancarelle’ la lista civica che sosteneva alle amministrative Oreste Agosto e che prende il nome dalla pagina facebook
“Tutti i consiglieri comunali eletti in questo contesto unto e alterato – scrivono i Figli delle Chiancarelle –  dovrebbero dimettersi e consentire nuove e stavolta davvero libere elezioni nel più breve tempo possibile.  Lo faranno?  Certo che no”.
Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

8 COMMENTI

  1. Ma fate ridere, tanto non prendete neanche l’1% lo stesso…un’opposizione senza alcun interlocutore valido

  2. Fino a prova contraria, esiste ancora la presunzione di innocenza fino all’ultimo grado di giudizio. Pertanto non vi lanciate come avvoltoi sulle prede, ma aspettate e continuate a rosicare..

  3. Ma chi mai si è dimesso in questo paese e in questa città in particolare! Con una magistratura talmente politicizzata che funziona con sincronismo perfetto per favorire la sinistra, c’è qualcuno che rischia la galera? Poi, le facce di bronzo, per non dire altro, non ci sono più? Sono tutti facce di bronzo, quindi …. Infine, chi dovrebbe dimettersi? Secondo me tutti gli eletti nelle liste per Napoli sindaco, e basta! Ma quelli li conosciamo bene, sappiamo che panni vestono e quanti “si” dovranno dire al loro padrone in cambio di piccoli favori, bricioline, perchè quelli non si vendono, si svendono.

  4. per il commento delle 17 ed 26
    hai ragione esiste la presunzione di innocenza fino all’ultimo grado di giudizio, ma non puoi negare al di la delle responsabilità civili e penali, che spetterà ai giudici stabilire, che c’è anche una responsabilità morale e politica,. Questa città non nè può piu’ di servizi che non funzionano, di piani urbanistici che prevedono solo palazzoni, di opere che non si completano, di progetti che rimangono sulla carta, di una gestione familiare di partito, di file interminabili allo sportello per avere una carta d’identità, non si tratta di essere avvoltoi. Il sottoscritto rosica perchè in questa città non c’è lavoro, ed è costretto mio figlio ad andare fuori rifletti….

  5. Parlano davvero tutti (pure chi non ha avuto nemmeno il voto dei familiari) ma forse l’avevo già detto e scritto altre volte!!!

  6. A prescindere da questa inchiesta non so come i salernitani cvd abbiano un po’ di sale in zucca possano ancora votare e in che modo questi signori. È davvero un mistero.
    X anonimo delle 17,10 si perché l’attuale sindaco è un valido interlocutore? 🤣🤣

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – [email protected] Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.