Inps, proposta del presidente Tridico: in pensione a 63 anni ma con assegno ridotto

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
1
Stampa
Ape contributiva per superare Quota 100, in scadenza a fine anno: la proposta è arrivata – durante un’audizione alla Camera – dal presidente dell’Inps Pasquale Tridico. Prevede – come riporta il sito web tg24. sky.it – l’uscita anticipata a 63 o 64 anni, un dato da adeguare alla speranza di vita, incassando però solo la pensione contributiva maturata a quella data. Per l’assegno completo, con la quota retributiva, bisognerebbe invece aspettare i 67 anni.

Questa ipotesi sarebbe “sostenibile” dal punto di vista finanziario con un aggravio di circa 2,5 miliardi per i primi tre anni e risparmi a partire dal 2028. Nel 2022 potrebbero accedere a questo strumento 50mila persone per una spesa di 453 milioni mentre nel 2023 potrebbero accedere 66mila persone per 935 milioni.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

1 COMMENTO

  1. Presumo che questa brillante idea sia frutto di lunghi e approfonditi studi sull’argomento…ma vi pare che un povero Cristo che fa un lavoro manuale e magari con turni anche notturni che già sa di dover affrontare una vecchiaia di sopravvivenza con le pensioni attuali all’ennesimo ricatto (perché in pratica questo è) non preferisca restare fin quando il Padreterno glielo concederà?
    GRANDE IDEA COMPLIMENTI

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – [email protected] Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.