Montesano S.M., il giorno del dolore: stamani i funerali di Dora

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Il volto sorridente di Dora e la dedica degli amici sullo striscione srotolato stamani in occasione dell’ultimo saluto: “Mandaci una cartolina e una ridente foto di te”. A Montesano sulla Marcellana è il giorno del dolore. Il sindaco Giuseppe Rinaldi ha proclamato il lutto cittadino: oggi l’intera comunità piange per la scomparsa della “sua” Dora e si stringe attorno alla famiglia Lagreca. Attraverso una nota ieri il primo cittadino aveva invitato tutti ad avere “comportamenti consoni al profondo dolore che si vive per una tragedia così acuta”. Nella frazione di Arenabianca, nella città d’origine, di Dora Lagreca, la comunità si è riunita in preghiera nella Chiesa di Santa Maria di Loreto per celebrare i funerali della ragazza scomparsa pochi giorni fa a Potenza. Una folla commossa ha salutato Dora per l’ultima volta.

Parallelamente proseguono le indagini per fare luce su quella tragica notte in cui la giovane di Montesano ha perso la vita, precipitando dal balcone dell’abitazione che divideva con il fidanzato Antonio Capasso a Potenza.

Il 29enne è indagato per istigazione al suicidio e ieri pomeriggio è stato accompagnato dal suo legale, l’avvocato Stigliani, e dai Carabinieri della locale Compagnia all’Ospedale San Carlo per effettuare una perizia medico legale, richiesta dalla Procura lucana che indaga sulla vicenda.

Nel frattempo si attendono i rilievi effettuati dal Ris, che ieri hanno sequestrato parte della lamiera del poggiamano del balcone, al quale, secondo gli inquirenti Dora si sarebbe aggrappata prima di cadere nel vuoto. Sarà così effettivamente possibile ricostruire la dinamica esatta di quanto accaduto quella notte. E poi si aspettano i risultati dell’esame autoptico e di quello tossicologico, effettuati sul corpo della ragazza. Infine, gli inquirenti stanno lavorando anche sul rapporto tra i due fidanzati, che stavano insieme da circa dieci mesi, tra allontanamenti e riavvicinamenti. Nelle ultime ore sono spuntati dei messaggi audio lasciati da Dora su whatsapp ad un’amica in cui racconta dei vari litigi con Capasso. Vocali che aiutano a ricostruire il contesto in cui è nata la discussione di quella tragica sera e a definire i contorni di una storia d’amore che il legale della famiglia di Dora ha definito “tumultuosa”.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – [email protected] Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.