Serie A: colpo salvezza del Venezia, al “Penzo” battuta la Roma 3-2

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
5
Stampa
Dopo il successo di ieri dello Spezia che ha superato il Torino 1-0 oggi un altra neo promossa ottiene un pesante risultato in chiave salvezza. Il Venezia mette lo sgambetto alla Roma di Mourinho che nell’ultimo periodo conferma di non attraversare il suo momento migliore. Al “Penzo” i ragazzi di Zanetti vincono per 3-2 al termine di una gara pirotecnica dove alla fine ha prevalso la “fame” dei lagunari e le amnesie difensive dei giallorossi.

Venezia avanti dopo appena 3’ con Caldara, la Roma la ribalta nei minuti finali del primo tempo con il pari di Shomurodov e la rete di Abraham nel recupero. Nella ripresa il 2-2 di Aramu su rigore e il nuovo vantaggio del Venezia con Okereke, in contropiede. In classifica la Roma non riesce a riagganciare l’Atalanta e resta quinta; la squadra di Zanetti balza fuori dalla zona rossa

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

5 COMMENTI

  1. Ma quel giornalista che diceva….che le neo promosse più lo Spezia erano scarse!
    Quindi la Roma il Torino sono scarsissime?

  2. I trustee stanno facendo il loro dovere…cioè non fare niente. Con i bilanci che ha la Salernitana dopo la “gestione” Lotito, è già tanto che non abbiamo fatto la fine della Pro Piacenza (altra creatura di Lotito). Non si può vendere una società che ha campato per anni con bilanci gonfiati, una due diligence seria rivelerebbe gli scheletri nell’armadio. Per questo Lotito chiede spropositi e Fabiani è ancora lì. In tutto questo avevamo una prima parte di calendario ampiamente alla portata, ma grazie allo scienziato Fabiani abbiamo buttato punti per avere una rosa incompleta e giocatori presi troppo tardi e fuori forma.

  3. Le partite vanno giocate tutte e non rimanere in attesa come qualche allenatore che aveva questo atteggiamento!!!

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – [email protected] Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.