Super Green pass e obbligo vaccinale: in arrivo dal governo misure più stringenti

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Il governo si appresta a prendere decisioni e ad adottare misure, anche impopolari, per scongiurare – come riporta il sito web rainews.it – chiusure a fronte del prevedibile cambio di colore di alcune regioni. “Questa settimana inizierà un percorso con le Regioni per arrivare a una condivisione su come gestire eventualmente la situazione se ci dovesse essere un ulteriore peggioramento del quadro epidemico”, ha affermato il sottosegretario alla Salute, Andrea Costa, a Tgcom24, sottolineando la necessità di “una grande unità istituzionale”.

Super Green Pass
Lo chiedono praticamente tutte le Regioni, preoccupa l’ipotesi di nuove chiusure. Un certificato che varrà solo per le persone vaccinate o guarite dal Covid, e che di fatto impedirà a chi non si vuole vaccinare l’ingresso in bar, ristoranti, piscine, palestre, cinema, teatri, discoteche e stadi. Una misura che non vuole punire, hanno chiarito da tempo diversi ministri dell’esecutivo (nelle scorse ore il titolare della P.A., Brunetta), ma che vuole risparmiare i vaccinati. L’introduzione potrebbe arrivare ai primi di dicembre. Più difficile, per via dei controlli, l’adozione del super certificato verde sui mezzi pubblici. Per ora il Super Green Pass non riguarda i luoghi di lavoro. Sulla durata del Green pass si va verso la riduzione della validità a 9 mesi, anziché 12, per attutire i possibili rischi della diminuzione di efficacia dei vaccini nel tempo.

Obbligo vaccinale
Sembra assodata l’obbligatorietà del certificato ad alcune categorie, a partire da medici e personale sanitario ma anche a forze dell’ordine e insegnanti. Per ora niente obbligo per tutti, ma dipenderà dall’evolversi della pandemia. Terze dosi Da lunedì iniziano le somministrazioni anche per gli over 40. Gli italiani che hanno già ricevuto la dose “booster” sono circa 4 milioni. Allo studio del governo la riduzione da 6 a 5 mesi per i richiami.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – [email protected] Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.