Stampa
Duro comunicato da parte dell’Associazione Scuole Aperte Campania – Zainetti Gialli Salerno della quale è membro del direttivo anche la la consigliera comunale Claudia Pecoraro la quale interviene in merito alle chiusure delle scuole per allerta meteo negli ultimi giorni.

La scuola è un diritto. È dovere delle istituzioni garantirne l’apertura. Basta chiusure per allerta meteo. Anche quest’anno l’amministrazione comunale di Salerno sta procedendo con chiusure indiscriminate per Allerta Meteo. Infatti il Sindaco di Salerno, anziché provvedere alla tutela della sicurezza sul territorio che eviterebbe problematiche di tipo ambientale (caduta rami, otturazione tombini e cunette etc.), ha disposto la chiusura di tutte le scuole di ogni ordine e grado presenti in città per il 27.11.21 e ha prorogato il provvedimento a oggi 29.11.21 per le stesse reiterate e scarsamente motivate osservazioni”.
“L’Associazione Scuole Aperte Campania – Zainetti Gialli Salerno – si legge – ritiene questa misura abnorme e inopportuna dal momento che la stagione autunnale è normalmente caratterizzata da fenomeni meteorologici quali temporali e precipitazioni. Appare evidente che questo tipo di provvedimenti, se riproposti continuamente, minano la continuità scolastica, riproponendo una consuetudine già in vigore lo scorso anno”.
“Ricordiamo che i nostri studenti stanno scontando i danni, in termini psicofisici e di profitto, causati in Campania dall’utilizzo sproporzionato della didattica a distanza, atteggiamento fortemente censurato dal Governo del Paese e dal tar Campania, come pure evidenziato dalla sentenza emessa alcune settimane fa che vede la Regione Campania soccombente. Qualora l’amministrazione comunale, in persona del Sindaco, non cesserà tali comportamenti lesivi dei diritti degli studenti salernitani, l’Associazione si riserva di notificare una diffida affinché tali diritti vengano garantiti a tutte e tutti i cittadini”.
Associazione Scuole Aperte Campania – Zainetti Gialli Salerno

21 COMMENTI

  1. State condannando l’unica cosa buona che sta facendo il Sindaco. Non pensate solo a voi CHIATTILLI che abitate al centro e vicino alle scuole ma pensate anche a quei poveri ragazzi che fanno 100km per raggiungere la scuola.

  2. Basta chiusure per allerta meteo, chiudiamole per causa covid e tutti in dad o bianco natale lo canteremo di sera sui balconi. Dal 9 al 22 sono 10 giorni effettivi di lezione e dovremmo prevenire una forte crescita dei contagi.

  3. Cari Signori si fa presente che molte fermate degli autobus sono lato mare esattamente dove stanno cadendo un sacco di alberi. Allora prendetevi Voi la responsabilità di un eventuale dramma. Inoltre anche davanti a molti plessi elementari vi è presenza di verde pubblico “ALBERI”.
    Sicuramente bisognerebbe fare giusta manutenzione ma visto che così non è che si fa ammazziamo qualche bambino?

  4. D’accordissimo alla chiusura delle scuole in quanto non tutti gli scolari sono nelle vicinanze delle scuole ma parecchi soprattutto delle superiori viaggiano e davvero diventa pericoloso. Quello che invece si potrebbe fare è usare in questi casi la DAD cosa che non sta bene a nessuno ma che negli altri paese molto più sviluppati del nostro usano normalmente.

  5. Più che ASSOCIAZIONE SCUOLE APERTE questa è sicuramente un ASSOCIAZIONE MAMME LIBERE che si rompono le scatole di tenere a casa i figli. Per qualche giorno niente GOSSIP al bar.

  6. Le scuole elementari e medie (come si chiamavano una volta…ora non so!) sono scuole frequentate da alunni del rione ove sorgono gli edifici, difficilmente richiedono lunghi tragitti per essere raggiunte: perchè chiuderle ad ogni avviso di rovescio temporalesco? Magari si può fare una distinzione tra queste scuole e le “superiori”, quelle che talvolta servono bacini di utenza intercomunale.
    Ai miei tempi (così usano dire gli incanutiti) si andava a scuola anche con la tempesta in atto…..eppure siamo sopravvissuti!

  7. Tutti commenti idioti, non fanno manutenzione di nulla e poi per salvaguardare le proprie chiappe…proclamano allerta meteo. RIDICOLI

  8. Le istituzioni devono fare il loro lavoro in tema di prevenzione ma è chiaro che se le istituzioni sono latitanti e silenti è meglio chiudere le scuole che vedere un ragazzo morto in mezzo alla via. Usare la DAD in caso di forte allerta meteo è una ca…ata perché c’è il forte rischio che l’elettricità e le comunicazioni di qualunque genere possano saltare da un momento all’altro

  9. A Voi dei 5 stars non vi basta avere portato il ns Paese alla rovina adesso volete anche che succedano anche cose brutte. Vergogna che si fa per avere consensi.

  10. scuole aperte col maltempo e non va bene , scuole chiuse per maltempo e nemmeno va bene , MA CHE VOLETE , FATE PACE COI CERVELLI !!!!Assolutamente chiuse con il tempo di questi giorni , l’unica cosa sensata del sindaco .

  11. E poi che associazione fondereste dovesse succedere qualche tragedia causa maltempo ai vostri figli scolari intrepidi…?

  12. Commenti rappresentano il livello culturale basse di molti…Da Alessandra Calce che fa riferimento a mamme libere come se tutte le mamme non lavorassero o che il riorganizzarsi in termini di tempo ed esborsi economici (nel caso che non si abbia qualcuno che possa stare con i ragazzi) non dipendesse anche dal papà. A quelli che parlano degli alberi in caduta che rischia il ridicolo perchè seguendo tale ragionamento le scuole andrebbero chiuse anche quando vi è molto vento e sole.
    In tutta Italia i ragazzi sono sempre andati a scuola, solo a Salerno ed in campania vi è questo tipo di campagna.

  13. Le scuole le dovrebbero chiudere più spesso così vuoi genitori incapaci magari diventate più bravi e non rompete perché altrimenti non facevate figli.

  14. SE QUESTI SONO I COMMENTI ,LE DOVREBBERO LASCIARE APERTE ANCHE PER I TURNI SERALI,IN MODO CHE Qualcuno NE POSSA APPROFITTARE

  15. Quella di tenere aperte le scuole anche con allerta meteo è una proposta stupida e insensata. Da cinque stelle…

  16. Quella lasciare le scuole aperte con allerta meteo è una proposta stupida e insensata. Da 5 stelle…

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento!
Inserisci qui il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – [email protected] Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.