Stampa

Donna di 88 anni avverte un malore in casa ma i soccorritori non riescono a raggiungere l’abitazione in quanto la strada è completamente allagata. Così l’anziana muore. La vicenda si è verificata nelle scorse settimane a Scafati, città della provincia di Salerno che confina con quella di Napoli. A denunciare l’accaduto è Rosa Molisse, figlia di Maddalena Mandile, l’88enne che ha perso la vita il 29 novembre nella sua abitazione.

La strada di casa, quando il maltempo imperversa, si trasforma in un fiume d’acqua che, oltre a rendere invivibile la zona, non consente ai veicoli di transitare. E così, quando l’anziana ha avvertito il malore, le ambulanze non sono riuscite ad arrivare.

I familiari, naturalmente, non sono certi che l’intervento dei soccorritori sarebbe servito a salvare la vita alla donna. Ma ciò che, invece, è evidente è la situazione paradossale che si verifica ogni qualvolta il fiume rompe gli argini per il maltempo. Non a caso, anche nel giorno dei funerali, la bara è stata messa prima su di un mezzo speciale. Qualcuno, proprio per sopperire all’emergenza, si è dotato di una barca per attraversare il fiume d’acqua e riuscire a spostarsi.

1 COMMENTO

  1. i ricchi non avrebbero di certo avuto di questi problemi. In una società di merd…che se si chiede a chi ha di più di dare qualcosina in più (anche per risolvere questi problemi) succede l’ira di Dio (chiamandola patrimoniale) ed intanto disoccupazione, salari bassi, lavoratori che non vengono pagati, sfruttamento giovanile, indifferenza e sfiducia governano questa ns Nazione.
    Ahh dimenticavo gli idioti novax, no green pass, no niente…questo siamo diventati …un Popolo senza identità e non solo per colpa dei politici ma sopratutto di noi stessi…che umanità di cacca

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento!
Inserisci qui il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – [email protected] Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.