Stampa
C’è grande attesa per il match di boxe, valevole per l’assegnazione del titolo internazionale del “Mediterraneo IBO – pesi medi”, tra il noto pugile salernitano Dario Socci e Giorgi Umekashvili, che si sfideranno il prossimo 18 dicembre, alle ore 20.30, sul ring del Palazzetto dello Sport della frazione Capriglia di Pellezzano in via Casignano.

Il match, precedentemente previsto per la data del 20 Novembre scorso, è stato annullato a causa dell’emergenza sanitaria. Inizialmente lo sfidante di Socci era Andrea Angelo Core, sostituito ora dal pugile di origini Georgiane.  Venerdì 17 Dicembre, alle ore 18,30 presso l’Aula Consiliare del Comune di Pellezzano, si terrà la tradizionale cerimonia del peso, ritualmente espletata alla vigilia degli incontri di pugilato. Presenti i due pretendenti al titolo Socci e Umekashvili, insieme alle autorità istituzionali tra cui il Sindaco di Pellezzano, dott. Francesco Morra.

“Per me – ha dichiarato Socci – è una grande emozione battermi davanti al pubblico di casa.

Avrei desiderato tanto combattere a Salerno, la mia città natale, ma purtroppo non ci sono spazi al chiuso sufficientemente grandi da ospitare un evento internazionale come quello del titolo IBO del Mediterraneo. Tuttavia, grazie al mio amico sindaco di Pellezzano, Francesco Morra, che ha subito offerto ospitalità e massima disponibilità, siamo riusciti ad individuare il Palazzetto dello Sport di Capriglia, che è una struttura di tutto rispetto.

Dispiace solo che l’impianto, a causa delle restrizioni del Covid, non potrà essere sfruttato al massimo della sua capienza, potendo ospitare solo 800 spettatori, che corrisponde a circa il 70% della sua capacità. In ogni caso, sono davvero contento di combattere per la prima volta a casa”.  Infatti, per Socci, da quando è professionista, si tratta del terzo incontro in Italia e del primo in assoluto in provincia di Salerno.

Le sue apparizioni si sono tenute soprattutto all’estero: USA, Messico, Sud Africa, Repubblica Ceca, Brasile e altri Stati in giro per il mondo dove il pugile salernitano ha sfoderato il suo talento diventando tra i migliori atleti di categoria a livello mondiale.

“E’ un onore per il nostro territorio – ha detto il Sindaco Morra – ospitare un evento sportivo internazionale di questo livello. Ed è ancora più forte l’emozione nel sapere che a calcare il ring del Palazzetto dello Sport di Capriglia ci sarà un figlio della nostra terra, un salernitano doc, un grande atleta e soprattutto uno stimabile e rispettabile amico. Come ho già detto nella precedente conferenza stampa (cui ha fatto seguito l’annullamento dell’evento), Pellezzano farà sentire tutta la vicinanza a Dario, portando quanti più tifosi possibili a tifare per il nostro idolo. Forza Dario. Vinci per noi”.  Punti vendita dove acquistare i biglietti:-      presso il mood steakhousedi via Papio a Salerno;-      All’ingresso del Palazzetto nel Giorno dell’evento.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento!
Inserisci qui il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – [email protected] Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.