Stampa

Attimi di tensione questa sera fuori lo stadio Arechi prima di Salernitana-Inter. Intorno alle oe 20.00 all’esterno del settore Tribuna sono stati prima esplosi dei petardi poi un mini-van (si vocifera con a bordo tifosi laziali, gemellati con l’Inter) è stato assaltato da un gruppo di tifosi granata con mazze e bottiglie di vetro.

Fuggi fuggi generale con le persone in fila ai tornelli fatte entrare nel piazzale Tribuna. Intervento delle forze dell’ordine che dopo uno scontro con un gruppo di pseudo ultra hanno fermato un giovane. Scaraventati a terra alcuni scooter parcheggiati. La situazione,  sebbene esplosiva, sembra relativamente rientrata.

5 COMMENTI

  1. i tifosi laziali, per fasci di merda che sono, nun teneven nu cazz a che fa e venire a salerno a rompere le palle unico svago?????…perdenti e chignazzari siete

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento!
Inserisci qui il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – [email protected] Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.