Stampa
Riceviamo e pubblichiamo la lettera di un tifoso della Salernitana preoccupato per le sorti della squadra granata. Ecco il testo
Cara Salernitana,
Io sono ottimista di natura (in questo periodo è preferibile state alla larga dal termine
“positivo”) ma la sabbiolina all’interno della clessidra scorre inesorabile come le lancette del cronometro che si accingono a giungere al 90esimo.
Non si tratta di una partita ma della nostra esistenza.
Eppure la sabbiolina è cominciata a scorrere dall’11 maggio ma c’era la volontà nell’ arrivare ad oggi senza alcuna soluzione.
Anzi, la soluzione era stata ben architettata ma, per una volta, il “palazzo” ha stoppato un qualcosa di losco che ci avrebbe solo mortificato.
Abbiamo preteso a gran voce che non si giungesse ad una agonia.
Così è stato.
Eppure, mancano solo tre giorni ed è sempre più concreta la possibilità che a gennaio non ti vedremo.
Perché per noi puoi vincere o perdere ma sarai sempre la regina e nessun sciacallo potrà mai scalfire “quei colori magici che ci fan venire i brividi”.
A mezzanotte sarà festa per tutti ma non per noi.
Brindisi malinconico mentre ci sarà chi avrà portato a compimento la sua missione.
Con gli occhi lucidi, sapremo di stare un semestre lontano da te ma con la consapevolezza di averti ridato dignità.
C’è poco da festeggiare, il ratto delle Sabine è stato consumato ma sarai finalmente libera.
Tanti auguri Salernitana e non vediamo l’ora di riabbracciarti e, perché no, togliendoci qualche soddisfazione sul rettangolo verde; ti seguiremo ovunque, orgogliosi di appartenerti e desiderosi di sentire il cuore mille ogni volta che la nostra bocca pronuncerà il tuo nome
Andrea S.

14 COMMENTI

  1. Caro Andrea ti ringrazio x le bellissime parole da te “dedicate” alla ns grande Salernitana. Solo si un argomento nn sono troppo d’accordo con te e cioè noi tifosi salernitani nn possiamo subire un ennesimo “scippo” senza alcuna colpa: la Salernitana è stata promossa sul campo in serie A e nn può essere degradata e depredata di questo titolo solo xche’ qualcuno (!) nn ha saputo o voluto muoversi a tempo x vendere la squadra e, scientemente o no, ha portato sull’orlo del baratro una situazione che poteva e doveva essere sistemata già tempo addietro!
    Cerchiamo di essere x una volta tanto OTTOMISTI: la Salernitana avrà un nuovo proprietario che provvederà a mantenere la squadra in Serie A!
    Forza Salernitana!!!!!

  2. La seguo da più di 50 anni.La penso esattamente come te. Grande Andrea.Fino alla fine sempre e soltanto Salernitana.

  3. In caso di eliminazione la Denominazione ed i Simboli (cavallucio e colori) rimarranno a Lotito in quanto acquistati in trattativa privata e non ceduti al Comune (che non ne ha mai fatto richiesta). Io personalmente finchè malaguratamente, anche in Serie C rimarrà questo personaggio ora o tra tre anni (2024 le multiproprietà non ci saranno più) non seguirò più, sospenderò il mio essere tifoso finchè la Salernitana non sarà liberata dalla società peggiore di sempre.

  4. Il tifoso vero sostiene SEMPRE la sua squadra a prescindere dalla categoria e dalla posizione in classifica……
    Non si diventa tifosi solo quando c’è da gioire, festeggiare e salire sul carro dei vincitori….
    Non si critica, si contesta e si tende a distruggere quando le cose vanno male…
    La SALERNITANA va’ sostenuta sempre, nella buona e nella cattiva sorte, in salute ed in malattia…..
    E noi siamo malati di SALERNITANA……

  5. La Salernitana avrà sempre accanto i suoi tifosi ma ora tutti i club, soprattutto gli uttas e il 2010, dovrebbero sciogliersi perché non l’hanno difesa e l’hanno tradita.

  6. Spero tanto che questa lettera la legga il porco romano e si renda finalmente conto di ciò che ha fatto, giocando e calpestando i sentimenti di una tifoseria che lui non ha mai meritato! Auguri sua maestà! L augurio di poterti riabbracciare presto e cintinuare a essere al tuo fianco sempre

  7. Purtroppo di calcio oggi ne resta sempre di meno..solo business e interessi sulla pelle dei tifosi.

  8. Grande Andrea ,la penso esattamente come te. Un solo colore “Granata” un solo amore Salernitana sempre .

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento!
Inserisci qui il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – [email protected] Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.