Stampa

Arriva il primo assegno dell’Inps del 2022 e per oltre venti milioni di pensionati c’è una buona notizia. Il bonifico dell’Istituto di previdenza – come riporta il sito web tg24.sky.it – diventa un po’ più ricco, un aumento che varia a seconda di quanto già si prendeva e che porta qualche denaro in più in tasca ogni mese.

Chi arriva a 1.500 euro lordi avrà 25 euro aggiuntivi, che diventano 34 per pensioni da 2.000, fino a sfiorare i 50 euro per chi ha una rendita di oltre 3.000 euro al mese.

Perché questo ritocco, che riguarda anche pensioni minime e assegni sociali? Si tratta della rivalutazione che scatta quando il costo della vita cresce molto, una circostanza che non si verificava da anni e che ora, con l’inflazione che galoppa, porta a questo adeguamento.

L’incremento, però, sarà al massimo dell’1,7 per cento lordo (per i redditi più bassi), mentre i prezzi corrono a quote più elevate (3,7 per cento annuo), con la conseguenza che sì, arriveranno più quattrini, ma si rischia di poter comprare meno cose.

Si calcola che con una pensione da 1.500 euro al mese ci saranno oltre 100 euro l’anno in più nel portafoglio. Difficile però dire chi ci perderà e chi ci guadagnerà grazie alla rivalutazione delle pensioni e al minor peso dell’Irpef, che inizierà a essere tagliata da marzo e che premierà soprattutto i redditi medio-alti. Molto dipenderà, come detto, dall’inflazione.

1 COMMENTO

  1. Un aumento di 5 euro su pensioni che affamano i nostri anziani, secondo voi è degno di un articolo? Qui si è persa la dignità e il senso della misura, o forse della miseria!

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento!
Inserisci qui il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – [email protected] Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.