Stampa

Preti “no vax”: il pugno duro di Bellandi. Diktat dell’arcivescovo di Salerno – come titola, in apertura della prima pagina, il quotidiano “La Città” oggi in edicola – ai sacerdoti: proibito distribuire l’eucarestia durante la messa a chi non è immunizzato.
Una trentina di religiosi “segnalati” da fedeli e sindaci. Stretta di Bellandi che, in una lettera inviata al clero salernitano lo scorso 4 gennaio, elenca quattro nuove rigorose disposizioni finalizzate a evitare, per quanto possibile, che proprio le chiese e le attività parrocchiali possano diventare luogo o occasione di contagio.

4 COMMENTI

  1. Le Chiese saranno ancor di piu’ vuote e i centri commerciali sempre piu’ pieni. E così fini’ anche il cristianesimo. Ci saranno Messe clandestine. Peccato.

  2. Che vanno prese misure anti contagio non ci piove……ma non dare l’eucarestia ai novax mi sembra la stronzata più grande che un religioso (che conta) possa fare. L’eucarestia come l’estrema unzione ,assoluzione e così via manco in punto di morte si rifiuta! Allora che facciamo Monsignore? Mettiamo una bella campanella al collo dei novax come per i lebbrosi anni addietro…scomunichiamo questi figli di …… non so se di Dio o di chi a questo punto! Mettiamo pure l’inquisizione tanto…..Il problema è serio sicuramente, ma la chiesa deve fare la CHIESA!!!

  3. All’anonimo (già questo è indicativo) che forse non ha letto bene: l’arcivescovo non ha detto di negare la comunione ai no vax, ma ha imposto ai sacerdoti no vax di diffondere convinzioni e comportamenti erronei e deleteri per un sacerdote nei confronti del gregge che gli è stato affidato. Anzi, se legge bene, il vescovo si preoccupa di limitare contagi e ordina ai suoi sacerdoti di non instillare erronee convinzioni. Tutto qui.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento!
Inserisci qui il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – [email protected] Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.