Stampa
In attesa delle decisioni del governatore De Luca sulla didattica a distanza in Campania, in provincia di Salerno c’è chi ha già deciso di rinviare il ritorno a scuola per gli studenti. Il sindaco di Buonabitacolo Giancarlo Guercio, attraverso un’apposita ordinanza, ha disposto la chiusura delle scuole da lunedì 10 gennaio a sabato 22 gennaio. Nel medesimo provvedimento, viene suggerito alla locale dirigenza scolastica l’attivazione della didattica a distanza, alla luce del dilagante aumento dei contagi.. A Giffoni Valle Piana, il primo cittadino Antonio Giuliano ha firmato l’ordinanza di chiusura di tutti i plessi scolastici di ogni ordine e grado sempre fino al prossimo 22 gennaio. Intanto, attraverso una petizione on line, viene chiesto ufficialmente alle autorità nazionali, regionali e locali di non riaprire le scuole. E’ l’iniziativa del gruppo Mamme e Donne del Vallo di Diano e del Cilento.

Fonte SalernoToday

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento!
Inserisci qui il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – [email protected] Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.