Stampa
Tragedia a Maiori, dove un uomo è morto per salvare il suo amato cagnolino. L’animale, infatti, era finito nella peschiera del suo giardino in località Castello.

A.P., le iniziali del 70enne, nato a Tramonti ma residente a Maiori.

Ad allertare i soccorsi i familiari dell’uomo, il cui corpo è stato estratto dall’acqua gelida dai Vigili del Fuoco del distaccamento di Maiori. Ma, quando i soccorritori del 118 sono giunti sul posto non hanno potuto fare altro che accertare il decesso.

Contestualmente, è stata attivata un’ambulanza da Amalfi perché quella di Maiori era sprovvista di medico.

Accertato il decesso, forse dovuto allo shock termico e ad un conseguente malore, il magistrato di turno ha liberato la salma. Il cagnolino si è salvato.
Il Vescovado

1 COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento!
Inserisci qui il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – [email protected] Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.