Draghi riapre l’Italia: meno restrizioni anti Covid e scuola in presenza per i vaccinati

Stampa

Il decreto con le nuove norme anti-Covid riguardanti la scuola, lo stop alle restrizioni per i vaccinati in zona rossa e la durata del Green pass è stato approvato dal Consiglio dei ministri. “Vogliamo un’Italia sempre più aperta, soprattutto per i nostri ragazzi”. Mario Draghi annuncia così, ai suoi ministri in Cdm, l’intenzione – come riporta il sito web ansa.it – di mettere nero su bianco un vero e proprio calendario per il superamento progressivo delle restrizioni legate al Covid che per due anni hanno segnato la vita degli italiani. Si parte dalla scuola in presenza, che è “da sempre la priorità di questo governo”, con l’eliminazione della Dad per i ragazzi vaccinati e una semplificazione delle quarantene. Per chi abbia fatto la terza dose spariscono le limitazioni anche in zona rossa e la durata del Green pass diventa illimitata. “Nelle prossime settimane andremo avanti su questo percorso di riapertura”, promette, anche grazie ai dati “molto incoraggianti” sulle vaccinazioni.

2 Commenti

Clicca qui per commentare

  • Accidenti, e ora il nostro presidente che dirà di questa catastrofe che non c’è stata, lui che minacciava di richiudere tutto?

  • Ahuahuahuahu cicciolina è vergine e vladimir luxuria incinta.
    Stanno solo ritardando il più possibile la libertà per far fallire almeno il 30% delle imprese ed attingere al MES.
    Chi vivrà vedrà

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – [email protected] Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.