Montecorvino Rovella: ecco il nuovo sistema di raccolta differenziata

Stampa

Fornire ai cittadini un servizio all’avanguardia nell’ottica del rispetto e della tutela dell’ambiente. Questo l’obiettivo del nuovo sistema di raccolta differenziata messo in campo dal Comune di Montecorvino Rovella e da Sarim, azienda leader del settore che da anni gestisce la raccolta differenziata sul territorio, e presentato questa mattina presso l’aula consiliare.

Il nuovo sistema al via il prossimo 14 marzo, pur ponendosi in continuità con il lavoro svolto sul territorio negli ultimi mesi, punta ad alzare l’asticella della qualità nell’offerta del servizio attraverso una maggiore sensibilizzazione rispetto ai temi legati alla tutela dell’ambiente.

«È l’inizio di una nuova fase» spiegano il sindaco, Martino D’Onofrio, ed il vicesindaco con delega all’Ambiente, Corrado Volpicelli: «Le percentuali di raccolta differenziata registrate negli ultimi anni rappresentano un punto di partenza che ci deve invogliare a fare sempre meglio. Grazie alla grande professionalità di Sarim possiamo immaginare un aumento dell’efficienza nell’erogazione del servizio e di un ulteriore aumento del rifiuto differenziato».

«Un percorso virtuoso che avrà come tappa fondamentale l’inaugurazione dell’Isola Ecologica, punto fondamentale del nostro programma di governo, che permetterà ai cittadini di smaltire tipologie di rifiuti diverse da quelli riconosciuti come strettamente domestici».

«Ritornare a Montecorvino Rovella, che è stato il primo Comune dove la Sarim ha iniziato la sua avventura aziendale nel 1990, è un motivo di grande soddisfazione – ha precisato Loredana Bardascino, componente del Consiglio d’Amministrazione della Sarim – perché possiamo mettere a disposizione della comunità locale la nostra trentennale esperienza nel settore dell’igiene urbana e della raccolta differenziata».

«Il nostro obiettivo è quello di migliorare i dati odierni che si attestato intorno al 70%; con la collaborazione dei cittadini sono convinta che riusciremo a raggiungere traguardi migliori, tenendo ben presente che questo impegno di tutti, compreso il nostro personale che svolge un lavoro impegnativo, potrà aiutarci ad immaginare un futuro più sereno per noi e per i nostri figli».

Commenta

Clicca qui per commentare

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – [email protected] Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.