Tre dipendenti della Provincia nei guai: indagini su 36 mandati di pagamento sospetti

Stampa

Duplicavano i mandati di pagamento per lavori appaltati già conclusi e pagati oppure ne emettevano di nuovi relativi a interventi mai realizzati. La guardia di finanzia di Salerno, su disposizione della Procura regionale della Corte dei conti della Campania, ha eseguito un provvedimento di sequestro conservativo – come riporta oggi il quotidiano “Le Cronache” consultabile online – per un importo di 6.362.000 euro a carico di tre persone che, all’epoca dei fatti contestati, ricoprivano uno il ruolo di dirigente e gli altri due di funzionario, del servizio bilancio e del settore finanziario della provincia di Salerno. In tutto sono 36 i mandati di pagamento contestati dalla Corte dei Conti, tutti emessi negli anni 2007/2008 e 2009 . In particolare sono finiti nel mirino della giustizia contabile sono i lavori generici presso alcuni istituti scolastici di Capaccio, Agropoli, Sala Consilina ed Angri e la sistemazione, mai avvenuta, del manto stradale di alcune arterie di Angri, Sala Consilina, Agropoli, Battipaglia e Salerno città. Sono coinvolti anche 5 imprenditori, alcuni dell’Agro nocerino sarnese e un paio del Vallo di Diano.

1 Commento

Clicca qui per commentare

  • Hanno fatto la scoperta dell’acqua calda, ma per favore. La corruzione e il peculato nelle pubbliche amministrazioni è un cancro difficile da combattere.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – [email protected] Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.