Covid. Agenas, occupazione reparti in Campania al 17%

Stampa
Nelle ultime 24 ore, l’occupazione dei posti nei reparti ospedalieri di ‘area non critica’ da parte di pazienti Covid e’ ferma al 15% in Italia (un anno era al 44%) ma cresce in 7 regioni, arrivando a superare il 20% in 8 regioni: Calabria (35%), Umbria (34%), Basilicata (29%), Sicilia (26%), Marche (24%), Puglia (23%), Sardegna e Abruzzo (21%). L’occupazione delle terapie intensive, invece, e’ stabile al 5% in Italia, mentre esattamente un anno segnava il 41%, ma raggiunge il 12% in Calabria e l’11% in Sardegna. Questi i dati dell’Agenzia nazionale per i servizi sanitari regionali (Agenas) del 30 marzo 2022. Nel dettaglio, in base al monitoraggio quotidiano, l’occupazione dei posti nei reparti ospedalieri di area medica (o ‘non critica’) da parte di pazienti con Covid-19 cala solo nella Pa Trento (al 10%) e cresce in 7 regioni o province autonome: Calabria (al 35%), Lazio (19%), Marche (24%), Molise (19%), Puglia (23%), Sardegna (21%), Umbria (34%). E’ stabile nelle restanti 13 regioni: Abruzzo (al 21%), Basilicata (29%), Campania (17%), Emilia Romagna (12%), Friuli Venezia Giulia (10%), Liguria (16%), Lombardia (10%), Pa di Bolzano (al 14%), Piemonte (9%), Sicilia (26%),Toscana (17%), Valle d’Aosta (12%) e Veneto (9%).

Commenta

Clicca qui per commentare

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – [email protected] Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.