fbpx

Padula, oltre 20 tour operator internazionali visitano la Certosa di San Lorenzo

Stampa

Nella giornata di ieri, oltre una ventina di tour operator internazionali, hanno visitato la Certosa di San Lorenzo e le attrazioni turistiche di Padula. L’evento è stato curato dall’Amministrazione comunale, in collaborazione con alcuni operatori turistici cilentani.

“Abbiamo creato una sinergia con alcuni tour operator del Cilento – ha riferito la sindaca di Padula, Michela Cimino – per programmare in modo strategico lo sviluppo turistico di Padula e dell’intero comprensorio, soprattutto oltre i confini nazionali, come testimonia la visita in Certosa di oltre 20 operatori turistici stranieri”.

A conferma di tutto questo, i tour operator coinvolti si sono detti impressionati dalle bellezze della Cerosa di San Lorenzo e del patrimonio artistico e culturale di Padula.

Soddisfazione per l’iniziativa è stata espressa anche dall’Assessore al Turismo del Comune di Padula, Antonio Fortunati, che ha commentato: “Abbiamo l’obiettivo di portate quanti più turisti è possibile e recuperare il gap rispetto agli altri anni”.

Gli operatori turistici internazionali hanno anche avuto modo di gustare le prelibatezze locali, preparate dalle volontarie dell’Associazione padulese “L’Aquilone”.

“Non abbiamo voluto far conoscere ai tour operator internazionali soltanto le bellezze culturali e archeologiche di Padula – ha sottolineato la vicesindaca, Caterina Di Bianco – ma anche il nostro patrimonio enogastronomico, le pietanze tipiche padulesi, tra cui la polpetta della mietitura, che ha avuto il riconoscimento del marchio Deco, la tasca padulese, la pizza di sanguinaccio, i rospi con le acciughe e tutta un’altra serie di pietanze che appartengono al nostro territorio e alla nostra cultura. L’enogastronomia va ad arricchire l’offerta turistica e culturale di ogni luogo, non di minore importanza rispetto al nostro”.

Commenta

Clicca qui per commentare

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – [email protected] Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com