fbpx

Primi bagni a mare ma domenica tribolata nel salernitano: 4 salvataggi su litorale

Stampa
Primi bagni di stagione nella caldissima domenica di ieri di oltre metà primavera non proprio tranquilla. A Capaccio Paestum, per iniziare, un 13enne si è tuffato nel mare agitato ed è stato trascinato dalle onde, senza riuscire a tornare a riva. Provvidenziale, l’intervento dei bagnini del lido Nettuno, poco distante dal fatto che, immediatamente, si sono gettati in acqua traendolo in salvo. Sempre ieri, ad Eboli, sulla spiaggia libera adiacente al Blue Beach, si è verificata una situazione analoga, ma con un’intera famiglia in difficoltà: il personale dello stabilimento balneare ha provveduto a recuperare due bambine e il loro genitore. Dramma sventato, dunque, grazie ai bagnini. L’auspicio è che i bagnanti prestino maggiore attenzione, evitando tuffi rischiosi in caso di mare mosso.

Fonte SalernoToday

Commenta

Clicca qui per commentare

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – [email protected] Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com