fbpx

Salerno: sgomberato e ripulito l’edificio dell’ex ostello della gioventù

Stampa
La Polizia Municipale di Salerno e la Polizia di Stato Digos hanno svolto un’operazione di controllo e sgombero, pulizia e bonifica sotto i portici della Palazzina ex Ostello della Gioventù. L’operazione nell’ambito dei controlli territoriali  sulle aree demaniali è scattata anche grazie alle segnalazioni di bagnanti e cittadini che avevano notato situazioni di degrado. Sul posto sono stati trovati due cittadini extracomunitari  che sono stati fermati e portati all’ufficio immigrazione della Questura per l’identificazione.
Alla fine degli accertamenti a carico di uno dei due soggetti risultato irregolare è stato emesso provvedimento di espulsione con deferimento all’Autorità Giudiziaria per inottemperanza ad un precedente decreto emesso a suo carico. La Polizia Municipale ha disposto anche l’intervento di Salerno Pulita per provvedere alla rimozione delle masserizie e dei rifiuti abbandonati nonché alla bonifica dell’area. Nel contempo la Polizia Municipale ha intimato alla proprietà dell’immobile di murare la parte di fabbricato che permetteva l’accesso irregolare.
Tale operazione di muratura dell’edificio è stata realizzata nel corso delle ultime ore. L’azione congiunta della Polizia Municipale di Salerno, coordinata dal Comandante Rosario Battipaglia, in sinergia con la Polizia di Stato ed il supporto di Salerno Pulita ha permesso di ripristinare decoro e legalità nell’edificio e nell’area.

4 Commenti

Clicca qui per commentare

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

  • Perchè continuamente, a spese della collettività, si deve provvedere allo sgombero ed alla pulizia di quell’immobile? Se esiste un proprietario, questi risarcisce le spese? Si provvede a diffidarlo per mancata custodia del proprio bene? Ed infine: si può sapere quel fabbricato, che ormai è a carico della collettività, a chi serve e per che cosa?

  • Storia vecchia di quanto?!
    Una trentina d’anni???!!!!
    Vergogna

  • Questa articolo è una bufala pazzesca!! L’unico fatto reale è solo quello dei 2 tizi che lo occupavano. Dicono che è stata fatta pulizia !! Ma dove?? Quel posto fa anche più schifo di prima, il degrado e la spazzatura sempre presente, l’edifico ancora agibile perché basta dare una spinta alla porta, varie colonie di topi che girano da quelle parti senza mai che il comune abbia buttato qualche secchiata di veleno. E la discesa a mare ?? Penosa pure quella. Il piccolo sentiero che portava giù chiuso dall’erba alta, dalle cannucce e sempre più sporco e senza parlare della piccola spiaggia. Salerno città turistica ? Ma dove e quando, Salerno città abbandonata a se stessa incuria ovunque.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – [email protected] Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com