fbpx

Il Liceo Perito Levi di Eboli vince il prestigioso premio “Scri Vi Amo”

Stampa
“Racconto scorrevole, omogeneo e convincente anche nello sviluppo dei personaggi che mostra come il vero coraggio è rendersi conto degli errori e smettere di scappare”: questa la motivazione della giuria del prestigiosissimo premio internazionale “Scri Vi Amo” conferito alla classe II F del Liceo Classico Europeo dell’IIS “Perito-Levi” di Eboli, guidati dalla prof.ssa Assunta Passannanti.

“La Staffetta di Scrittura per la Cittadinanza e la Legalità è un format realizzato da Bimed che appassiona ogni anno centinaia di scuole ed enti locali di tutta Italia – dichiara il Dirigente scolastico prof. ssa Laura M. Cestaro – con l’obiettivo di promuovere le attività di scrittura, di lettura, cittadinanza europea e legalità in piena coerenza con la vision del nostro Istituto”.

Il concorso letterario vinto dalla classe II F  del Liceo Classico Europeo, nato in collaborazione con la Facoltà di Scienze della Formazione Primaria dell’Università degli Studi di Genova, gode del patrocinio del Senato della Repubblica, della Camera dei Deputati, dei Ministeri dell’Istruzione, Beni Culturali, Giustizia, Politiche Agricole, Ambiente, Lavoro, Difesa, Rai Cultura, R-Store ed ha ricevuto il Premio di Rappresentanza del Presidente della Repubblica per gli Alti Valori Formativi dell’Azione”.

Le 10 classi delle 10 scuole che compongono ciascuna staffetta giungono, collaborando tra loro, alla realizzazione di un racconto scritto a più mani partendo da un’idea-guida.

La “staffetta” di scrittura di cui è stato referente il prof. Rosario Scannapieco, ha preso spunto, quest’anno,  da un incipit della nota scrittrice e giornalista Sara Magnoli, che si è complimentata con i vincitori scrivendo: “Carissimi ragazzi e carissime ragazze, gentilissimi docenti, apprendo della vittoria della staffetta Junior 10 da voi “corsa” al Premio ScriViAmo di Bimed. Che il vostro racconto fosse bellissimo ve l’ho già detto e ripetuto: questo successo ne è conferma anche al di là del mio parere. Ancora complimenti, un onore essere stata al vostro fianco in questa avventura. Buona estate e grazie per aver riempito di energia un mio incipit”.

Questi gli alunni della II F che hanno partecipato al progetto: Asia Maria Adduono, Mirea Alberti, Maria Sole Baldassarre, Sofia Barone, Luigi Capasso, Gioele Capobianco, Alessandra Cappetta, Valentina Carleo, Alessandra Catino, Alessandro Chiagano, Alessandra Di Benedetto, Melissa Di Benedetto, Anna Laura Forlenza, Chiara Monti, Anna Laura Nigro, Gerardo Palo, Iolanda Poppiti, Pier Paolo Pomposelli, Myriam Protopapa.

Commenta

Clicca qui per commentare

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – [email protected] Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com