fbpx

San Pietro a Corte, 10mila visitatori in 5 mesi: “Ma liberate il sito storico dai rifiuti”

Stampa
Oltre 10mila visitatori in cinque mesi: 10024 persone, per l’esattezza, da gennaio a maggio 2022 hanno fatto visita al complesso monumentale di San Pietro a Corte, facendolo così diventare il sito storico della Soprintendenza ai Beni Culturali di Salerno e Avellino più visitato in assoluto.

Ma il grande interesse che il sito storico salernitano sta registrando – come riporta oggi il quotidiano “Le Cronache” consultabile online –  spinge anche la direttrice della Sovrintendenza Raffaella Bonaudo a lanciare un appello alle istituzioni affinché si presti maggiore attenzione al decoro urbano all’esterno della struttura.

E già perché il Complesso Monumentale di San Pietro a Corte, unico monumento che, come un palinsesto, tante importanti fasi della storia salernitana, dai romani al Cinquecento, si trova proprio di fronte a quella chiesa dei Santi Crispino e Crispiniano, che quasi quotidianamente sale agli onori della cronaca per essere stata trasformata in una micro discarica da alcuni abitanti incivili del centro storico.

Commenta

Clicca qui per commentare

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – [email protected] Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com