fbpx

Luci d’Artista: Finanza negli uffici del Comune: due indagati

Stampa
Una nuova tegola giudiziaria si abbatte sul Comune di Salerno. Giovedì scorso – come riporta oggi il quotidiano “Le Cronache” consultabile online – maxi blitz della Guardia di Finanza negli uffici comunali della zona industriale per acquisire gli atti che riguardano Luci d’Artista.

I documenti prelevati partono fin dalla prima edizione della manifestazione fino all’ultima dello scorso anno. Secondo indiscrezioni oltre al materiale cartaceo gli uomini delle Fiamme Gialle avrebbero prelevato anche i computer degli uffici e tutto il materiale utile alle indagini. Sempre secondo indiscrezioni sarebbero stati emessi due avvisi di garanzia: uno ad un dirigente oggi in pensione e uno ad un attuale dirigente amministrativo.

4 Commenti

Clicca qui per commentare

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

  • A volte si ha la sensazione che si voglia solo fare un po’ di ammuina.
    Tutte le indagini finiscono a tarallucci e vino, perché non si trova nulla di perseguibile oppure perché ci si mette una pietra sopra su indicazione di qualche uomo di legge che si aspetta riconoscenza futura (il caso Roberti è emblematico).
    Comunque vada saranno sempre i cittadini a pagare….

  • Qualcosa si incomincia a muovere, milioni e milioni spesi per eventi fotocopie di altre città d’Italia, aspettiamo gli sviluppi di una inchiesta…………. I cui esiti non si sa quali saranno!!!!!!!!!!!!!

  • iniziammo questo progetto dall istituto f.menna e l.art.sabatini ,lo hanno rovinato, ci misero le mani su, e via con CAMORRA STYLE polipo con i tentacoli dappppperuttttoooo
    putrefatevi o comm spaccett s ric, sti cafun e merd

    viciè questo pure è karma tuo…aeeeeee

  • se la finanza davvero volesse andare a fondo il comune sarebbe commissariato e gli arresti domiciliari si sprecherebbero,comune in dissesto che latita per la pulizia della citta’ ma si prodiga per le manifestazioni?a pensar male e’ peccato,ma questi peccati sono lampanti e’ sulla manina che approva le manifestazioni che qualcosa rimane attaccato!!!!!!!!!!!!! diciamoci la verita’ siamo un popolo di ladri e corrotti,in 70anni non ho mai visto un politico leale agli ideali,ma leali ai soldi tutti,ho visto e ricordo politici senza arte ne parte farsi una posizione in politica unico mestiere della loro vita…..vediamo di maio-salvini-conte-letta-speranza,ma siamo il popolo che abbiamo eletto cicciolina-lamorgese-boldrini,ma che speranze abbiamo?e’ inutile parlarne e’ gridare al lupo ma non ci sono i cani da guardia,in italia e’ solo una corsa a chi arriva nelle posizioni di approfittarne della situazione altro che pd-lega fdil-5stelle…..siamo ladri accaparratori.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – [email protected] Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com