Alberghiero “Virtuoso”, sala intitolata alla studentessa Imma Proto morta nel 2011

Stampa
La mia Imma ci teneva tanto alla sua scuola. A quell’istituto che aveva frequentato con tanto amore e per il quale aveva dato tanto”. A parlare è Enzo Proto, il papà di Imma, la 21enne salernitana deceduta il 26 agosto del 2011 in un incidente stradale avvenuto a Varese.

La sua scuola, quella scuola che amava tanto, ha deciso di dedicarle una sala. Una decisione che ha riempito di gioia papà Enzo, che da quel 26 agosto vive solo per il ricordo di Imma e per l’altra sua figlia. E così questa mattina, alle ore 11, nell’Istituto Virtuoso, alla presenza della dirigente scolastica, Ornella Pellegrino, dei docenti e di alcuni compagni di classe di Imma, oltre che ad alcuni degli studenti, sarà scoperta la targa davanti a quella sala che da domani la ricorderà per sempre.

Commenta

Clicca qui per commentare

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – [email protected] Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.