Agropoli, paura al porto: barca ormeggiata distrutta dalle fiamme

Attimi di paura si sono vissuti nella serata di domenica all’interno del Porto di Agropoli quando una barca ormeggiata ha preso fuoco per cause ancora da da accertare. I Vigili del Fuoco del locale Distaccamento sono stati allertati ad intervenire nella rada del porto con due automezzi. All’arrivo sul posto la barca era quasi totalmente avvolta dalle fiamme e alla deriva rischiando di fare incendiare anche altri natanti ormeggiati.

Poiché l’imbarcazione in fiamme era lontana dal molo, l’incendio è stato domato grazie ad un intervento sinergico con una motonave della Capitaneria di Porto di Agropoli che l’ha spinta verso un molo dove non erano attraccate altre barche e così i caschi rossi hanno potuto domare l’incendio in pochissimo tempo. Fortunatamente non si sono registrate persone persone ferite o coinvolte. Sul posto anche i Carabinieri della locale Compagnia.

Commenta

Clicca qui per commentare

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – [email protected] Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.