Caldo estremo, da domani il picco con temperature oltre i 40 gradi

Stampa
Secondo le previsioni meteo da mercoledì 20 luglio, arriverà il picco dell’ondata di caldo estremo che sta colpendo l’Italia ormai da giorni. Le temperature arriveranno a sfiorare i 40 gradi, e per questo il Ministero della Salute ha fatto scattare l’allerta massima in ben 9 città da bollino rosso dove c’è un maggior rischio per la salute dei cittadini per colpi di calore. Ecco, nel dettaglio, cosa dovremo aspettarci.

Le città da bollino rosso

Secondo il bollettino del Ministero della Salute, il livello di allerta 3, il più alto, da “bollino rosso”, scatterà domani mercoledì 20 luglio in nove città, e cioè Bologna, Bolzano, Brescia, Firenze, Genova, Latina, Perugia, Rieti e Roma, in aumento rispetto alle 5 di oggi (Bolzano, Brescia, Firenze, Latina e Perugia). Livello di allerta 2 (“bollino arancione”), invece, sempre domani in sette, cioè Campobasso, Frosinone, Milano, Pescara, Torino, Verona e Viterbo.

Il Ministero ricorda che il livello di allerta 3 riguarda “condizioni di emergenza con possibili effetti negativi sulla salute di persone sane e attive e non solo sui sottogruppi a rischio come gli anziani, i bambini molto piccoli e le persone affette da malattie croniche”; il livello di allerta 2 “condizioni meteo che possono rappresentare un rischio per la salute, in particolare nei sottogruppi di popolazione più suscettibili”.

Le previsioni meteo di mercoledì 20 luglio

D mercoledì 20 luglio, ci sarà il picco dell’ondata di caldo africano che sta colpendo l’Italia da giorni. Confermate anche le previsioni di un ulteriore rialzo delle temperature: le percepite nelle prossime ore segneranno picchi di 40 gradi a Firenze, 38 a Latina, 37 a Bologna, Brescia, Frosinone, Milano, Roma e Verona. Questa nuova fiammata africana potrebbe durare per qualche giorno: almeno fino a venerdì 22 non ci sarà scampo al caldo estremo.

Fonte: fanpage.it

Commenta

Clicca qui per commentare

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – [email protected] Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.